Schede Grafiche

GeForce 306.23 WHQL aumentano le prestazioni e la qualità

Nvidia ha pubblicato i nuovi driver GeForce 306.23 WHQL per PC desktop e notebook dotati di sistema operativo Windows XP, Vista, Windows 7 o Windows 8 (scaricabili da qui). Oltre a offrire supporto alle nuove schede GeForce GTX 650 e GTX 660 (recensione), l'azienda è tornata a ribadire la presenza del TXAA, una tecnologia di anti-aliasing compatibile con le soluzioni Kepler.

Si tratta di una combinazione di anti-aliasing hardware, algoritmi personalizzati e un filtro temporale. Per filtrare i pixel, il TXAA usa campioni sia all'interno che all'esterno del pixel insieme a campioni di frame precedenti per offrire la qualità di filtering più alta possibile. "A differenza di metodi come l'FXAA, che cercano di offrire la migliore qualità con un impatto prestazionale minimo, TXAA è un'opzione di fascia alta per i giocatori sono alla ricerca della massima qualità d'immagine ottenibile".

I nuovi driver GeForce 306.23 offrono inoltre tutte le ottimizzazioni presenti nei GeForce 304.48 Beta – sia per quanto riguarda le prestazioni che i fix, come quello relativamente al micro-stuttering – in un pacchetto WHQL certificato. Rispetto ai driver 301.42 WHQL, Nvidia ha rilevato un incremento delle prestazioni con la GeForce GTX 680 fino al 17.6% in Batman: Arkham City, del 12.4% in Dragon Age 2, del 4% in Lost Planet 2 e del 9.8% in S.T.A.L.K.E.R.: Call of Pripyat.

I driver integrano inoltre i miglioramenti al pannello di controllo applicati nei driver Beta 306.02 e tra questi troviamo il supporto all'Ambient Occlusion per giochi come Counter-Strike: Global Offensive, Darksiders 2, Guild Wars 2 e MechWarrior Online. L'azienda ha anche rivisto il funzionamento dell'FXAA, che lavorando in modo globale rendeva poco leggibile il testo in alcune applicazioni come Windows Live Mail. Nvidia si è limitata a disabilitare l'uso dell'FXAA nei programmi che danno problemi, creando una lista di eccezioni non controllabile dall'utente. L'unico modo per risolvere la situazione, se avete problemi con altre applicazioni, è contattare Nvidia e attendere un aggiornamento.

Infine, insieme ai nuovi driver troviamo anche il nuovo pacchetto PhysX 9.12.0604, per una migliore gestione degli effetti fisici, specie nell'ormai imminente Borderlands 2 e nuovi profili SLI e 3D Vision per tanti nuovi giochi tra cui troviamo Darksiders 2, Dishonored, End of Nations, F1 2012, Guild Wars 2, Borderlands 2, Max Payne 3, Orcs Must Die! 2, PlanetSide 2, Sleeping Dogs, The Secret World, The Walking Dead, Torchlight II e World of Warcraft: Mists of Pandaria. In sintesi, tante novità per chi installa solo driver WHQL, mentre chi non si fa problemi a usare driver Beta e aveva installato l'ultimo pacchetto 306.02 non noterà cambiamenti.