Software

GeForce NOW si rinnova con tante novità, in arrivo anche su iOS tramite Safari

NVIDIA ha recentemente annunciato alcune succose novità inerenti a GeForce NOW, il suo servizio di cloud gaming già disponibile da diverso tempo per diverse piattaforme ed approdato lo scorso agosto anche sui Chromebook e su altri dispositivi dotati di sistema operativo Chrome OS di Google grazie al lancio della versione web. Infatti, il supporto si estenderà a iOS Safari in versione beta a partire da oggi e molti giochi nella libreria GeForce NOW saranno finalmente disponibili per milioni di nuovi giocatori mobile.

NVIDIA GeForce NOW

Ad oggi, GeForce NOW conta cinque milioni di utenti registrati, mentre 250 publisher hanno già deciso di supportare la piattaforma rendendo disponibile l’accesso istantaneo a 750 giochi, di cui 75 free to play. Prossimamente sarà anche aggiunto il supporto per GOG, ma al momento non è ancora stata pubblicata una tempistica precisa.

Sebbene la libreria GeForce NOW sia meglio sperimentata su dispositivi mobili con un gamepad, il touch è il modo con cui oltre cento milioni di utenti interagiscono principalmente con i giochi. Per questo motivo, insieme al team di Epic Games, NVIDIA sta lavorando per offrire una versione touch-friendly di Fortnite, questo però comporterà dei ritardi nella disponibilità del gioco. Inoltre, GeForce NOW su iOS Safari richiede l’utilizzo di un gamepad, quindi al momento i giochi con tastiera e mouse non saranno disponibili a causa di chiare limitazioni hardware.

NVIDIA assicura che continuerà, nel corso del tempo, a migliorare il suo servizio ed offrire ai suoi clienti sempre maggiori possibilità per giocare ovunque ed in qualunque modo, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata. Proprio in virtù di questa visione, l’azienda ha annunciato che l’esperienza basata su browser Chrome webRTC si espanderà su più piattaforme a partire dal primo trimestre del prossimo anno.

NVIDIA GeForce NOW

La compagnia californiana è lieta, inoltre, di comunicare che tra le new entry all’interno del catalogo GeForce NOW troviamo titoli come Watch Dogs: Legion con RTX, Among Us e Assassin’s Creed Valhalla, mentre presto arriverà anche Cyberpunk 2077 con pieno supporto agli effetti di Ray Tracing in tempo reale.

Ricordiamo che GeForce NOW è accessibile anche gratuitamente, ma con diverse limitazioni, come la durata massima di un’ora a sessione e la possibilità di attendere in coda per diversi minuti, mentre attualmente è possibile abbonarsi, per un periodo di tempo limitato, mensilmente a 5,49€ o per sei mesi a soli 27,45€. Gli abbonati Founders godono di diversi privilegi, come un accesso prioritario, sessioni di gioco più lunghe e la possibilità di abilitare gli effetti Ray Tracing.

Potete sfruttare GeForce Now anche su NVIDIA Shield TV, dispositivo Android TV molto potente che vi consente anche di giocare a diversi videogiochi nativi ed accedere al vasto catalogo di applicazione di Google Play. Lo trovate su Amazon ad un prezzo interessante.