Schede Grafiche

GeForce RTX 3060 Mobile messa alla prova in varie configurazioni

Le prestazioni raggiungibili dalle nuove schede grafiche GeForce RTX 3060 mobile di NVIDIA sino ad ora sono state un po’ vaghe, data la presenza di diverse configurazioni ed eventuali variazioni dovute anche al sistema di dissipazione del dispositivo sulle quali vengono installate. Ora, fortunatamente, abbiamo alcuni dati che ci mostrano l’effettivo scarto prestazionale registrabile impiegando diversi valori di TDP.

NVIDIA GeForce RTX 3060 Mobile Benchmark

Techspot (noto come Hardware Unboxed su YouTube) ha recentemente messo le mani sopra un paio di laptop dotati di RTX 3060 e li ha messi alla prova con diversi videogiochi. Il notebook utilizzato era un XMG Apex 17 in due diverse configurazioni: la prima con una CPU Ryzen 7 5800H e una RTX 3060 configurata a 115W, mentre la seconda era equipaggiata con un Intel Core i7-10870H e una RTX 3060 configurata a 80W. Tenete presente che entrambi i portatili sono dotati della tecnologia Max-Q Dynamic Boost, che può fornire all’RTX 3060 Mobile fino a 15W aggiuntivi di potenza quando l’utilizzo della CPU è sufficientemente basso, quindi il TDP elencato per ogni RTX 3060 Mobile rispecchia semplicemente la specifica di base.

Confrontando tutti i risultati ottenuti, TechSpot ha rilevato che il divario di prestazioni tra le due RTX 3060 era in media dell’11%, con alcuni valori anomali nel range del 20% e altri nel range <5%. Naturalmente, la scelta del processore ha influito in qualche modo sui dati riscontrati, ma TechSpot ha affermato che la maggior parte dei titoli testati erano principalmente limitati dalla GPU, sebbene ci siano certamente giochi che favoriscono ancora l’architettura di Intel. Come previsto, le differenze di prestazioni, variano in base alle applicazioni utilizzate.

Credit: Techspot
NVIDIA GeForce RTX 3060 Mobile Benchmark

Sfortunatamente, TechSpot non è stato in grado di testare l’RTX 3060 da 60W che, probabilmente, costituisce la variante più interessante, dato che il TDP praticamente dimezzato rispetto al modello da 115W potrebbe dare maggiormente risalto all’efficienza della GPU.

ASRock B450M Steel Legend è una scheda madre con socket AM4 pronta ad ospitare i nuovi processori di AMD, la trovate su Amazon a meno di 100 euro!