Accessori PC e Gaming

Gigabyte presenta la nuova tastiera meccanica Aorus K1

Gigabyte ha presentato oggi la nuova tastiera meccanica Aorus K1, una tastiera che va ad aggiungersi alla gamma di accessori e periferiche pensate appositamente per i videogiocatori. La nuova Aorus K1 presenta un layout completo con tastierino numerico ed è equipaggiata con interruttori Cherry MX.

Si tratta di un prodotto pensato più che altro ai giocatori competitivi e professionisti, ragione per la quale Gigabyte ha optato per gli switch MX Red di Cherry, cioè interruttori lineari con la corsa più breve di soli 2mm. Questo si traduce in una reattività e velocità maggiore durante le azioni di gioco, fondamentale per i titoli più frenetici in cui i riflessi giocano un ruolo principale.

Non manca ovviamente l’antighosting al 100% che permette alla tastiera di non perdere alcun input, a prescindere da quanti tasti vengano attivati simultaneamente. Mancano tuttavia tasti macro o multimediali dedicati. A tal proposito Gigabyte è intervenuta con una pletora di combinazioni che non solo forniscono un accesso rapido alle funzioni multimediali ad esempio, ma potremo accedere al volo, senza aprire il software, alle funzioni di illuminazione, ai profili ed altre feature di contorno che richiederebbero una gestione dedicata attraverso l’applicazione.

L’applicazione tuttavia fornisce funzionalità indispensabili per i giocatori, che potranno registrare diverse macro e riprogrammare ogni singolo tasto, assegnando funzioni diverse da quelle standard, come l’avvio di un app preimpostata, o le funzioni da disabilitare durante l’esecuzione dei giochi (come la combinazione Alt+f4). La tastiera inoltre gode di una memoria interna che permette di salvare il profilo ed accedervi da qualsiasi postazione senza la necessità di avere installato il software.

Trattandosi di una tastiera rigorosamente da gaming, immancabile è la presenza dell’illuminazione RGB. La Gigabyte Aorus K1 offre un’illuminazione per-key a 16,8 milioni di colori, configurabile attraverso il software RGB Fusion 2.0 che permetterà, oltre che creare effetti e scegliere i colori per la tastiera, di sincronizzare quest’ultima con tutti gli altri dispositivi e l’hardware marcati Aorus.

Attualmente però Gigabyte non ha ancora fornito un prezzo né una data di lancio.

Se cerchi un’ottima tastiera meccanica ad un prezzo accessibile, la Drevo BladeMaster TE con switch brown è disponibile su Amazon.