Computer Portatili

Google, il codice sorgente di Android è in Rete

Il codice sorgente di Android è disponibile in rete. Il sistema operativo per smartphone e cellulari "pesa" 2,1 GB e, come ogni buon progetto basato su Linux, il suo codice sorgente è stato distribuito nella sua integrità, senza eccezioni.   

"Oggi è un giorno importante per Android, la Open Handset Alliance e la comunità open-source. Il lavoro realizzato per la piattaforma mobile è disponibile gratuitamente", ha affermato Google. Dopo il T-Mobile G1, Google assicura l'arrivo di nuovi modelli, perché Android non è un progetto nato per un unico dispositivo ma, come Windows Mobile e Symbian, è stato sviluppato per una diffusione capillare.

"Chiunque può contribuire alla crescita di Android e tutti possono influenzare la rotta del progetto o il futuro dell'intero comparto dei prodotti mobile", assicura Google, ventilando la possibilità per gli sviluppatori più ingegnosi di ricoprire cariche importanti all'interno del progetto. Nel contempo, registriamo anche l'apertura dell'Android Market, con oltre 50 applicazioni.