Schede Grafiche

GPU AMD Navi con unità dedicate all’intelligenza artificiale

Nvidia ha "stupito", se così possiamo dire, inserendo nella GPU Volta GV100 (cuore della Tesla V100) delle unità chiamate Tensor core. Si tratta di unità dedicate all'allenamento delle reti neurali (e che perciò vedremo sui prodotti destinati a quel settore, non sulle schede consumer). Stando a quanto riportato dal sito Fudzilla, anche AMD avrebbe in serbo qualcosa di simile per Navi, il progetto grafico a 7 nanometri che seguirà Vega.

"Grazie a questi core", scrivevamo, "Tesla V100 raggiunge prestazioni fino a 12 volte maggiori rispetto ai prodotti basati su architettura Pascal con operazioni FP32 e fino a 6 volte maggiori con calcoli FP16".

tesla v100 volta nvidia

L'idea che Navi possa avere unità dedicate a compiti di machine learning e intelligenza artificiale non è peregrina, anzi. Benché la GPU Vega si possa occupare di queste operazioni – al pari del precedente progetto Pascal di Nvidia – unità come i Tensor core si rendono necessarie per occuparsi al meglio della cresce complessità e dimensioni delle reti neurali, formate da migliaia di layer e milioni di "neuroni" che richiedono prestazioni sempre maggiori e tempi di allenamento più veloci.

amd graphics roadmap 2017 2018
Clicca per ingrandire

AMD Navi dovrebbe arrivare nel 2018. Nelle intenzioni della casa di Sunnyvale sarà un'architettura altamente scalabile (capace di coprire un'ampia fetta di mercato e più settori), accompagnata da memoria di nuova generazione non meglio precisata.

amd gpu roadmap
Clicca per ingrandire

Nella sua roadmap grafica, svelata di recente, AMD si è limitata a definire l'arrivo di un successore di Navi, senza indicare un nome ma specificando che sarà realizzato a 7nm+, una versione ottimizzata dei 7 nanometri.


Tom's Consiglia

Pensate che l'avanzata dell'intelligenza artificiale non vi riguardi? Leggete, sciocchi!