Tom's Hardware Italia
Schede Grafiche

GTX 1660, le ultime indiscrezioni a pochi giorni dal debutto

Sta arrivando la GTX 1660. Facciamo il punto sulle caratteristiche, prezzo e prestazioni a pochi giorni dal debutto.

Tra pochi giorni, il 14 marzo, Nvidia introdurrà una nuova scheda video, la GeForce GTX 1660, sorella minore della GTX 1660 Ti presentata nelle scorse settimane. Come indicato dal nome, anche in questo caso si tratterà di una soluzione basata su architettura Turing, priva però di RT e Tensor core, quindi incapace di renderizzare il ray tracing o usare tecnologie come il DLSS.

Stando alle ultime indiscrezioni, al centro della scheda dovrebbe esserci nuovamente il TU116 della GTX 1660 Ti (TU116-300 anziché TU116-400), ma in versione più limitata: da 1536 si dovrebbe infatti passare a 1408 CUDA core. Un’altra differenza riguarderebbe la memoria: la scheda dovrebbe avere 6 GB di memoria GDDR5 a 8 Gbps anziché 6 GB di GDDR6 a 12 Gbps. La memoria, insieme al bus a 192 bit, dovrebbero produrre un bandwidth di 192 GB/s.

Nvidia GPU TU116

Trapelate anche le frequenze di riferimento indicate da Nvidia ai partner, pari a 1530 / 1785 MHz, poco più alte rispetto alla GTX 1660 Ti. A tal riguardo però vi è da dire che non essendoci una versione Founders Edition, in commercio vedremo solo le proposte dei partner e molte di queste saranno overcloccate di fabbrica. Ci aspettiamo che la scheda conservi, al pari della versione Ti, un connettore di alimentazione ausiliario.

E le prestazioni? A occhio e croce dovrebbe comunque essere più rapida di una GTX 1060 6GB, vuoi per le caratteristiche dell’architettura Turing, vuoi per le specifiche superiori in termini di CUDA core e frequenze. Vedremo invece come si collocherà rispetto alla RX 590 di AMD. Le nostre sono però delle ipotesi, come sempre a parlare saranno i test in arrivo nei prossimi giorni.

Per quanto riguarda il prezzo, dovrebbe partire da 219 dollari. La GTX 1660 Ti ha un prezzo di listino suggerito da Nvidia a partire da 279 dollari negli Stati Uniti, tramutatosi in Italia in 299 euro. Di conseguenza la GTX 1660 dovrebbe assestarsi all’interno della fascia dei 200 – 250 euro.