Schede Grafiche

Guida alle schede grafiche: le scelte di ottobre 2010

Pagina 1: Guida alle schede grafiche: le scelte di ottobre 2010

Introduzione

La competizione tra AMD e Nvidia si sta combattendo a suon di ribassi di prezzo. La GeForce GTX 460 768 MB e la Radeon HD 5830 costano meno di 180 euro, la GTX 470 e la HD 5850 meno di 250 euro. Anche la HD 5970 è scesa di prezzo.

Dopo molti mesi passati senza competizione, con AMD che poteva dettare le regole del gioco, ora la competitività di Nvidia ha fatto scattare alcune strategie legate unicamente al prezzo di vendita. Con la GTS 450 venduta a circa 100 euro, Nvidia si fa sentire in questa fascia di prezzo, mentre la diretta concorrente HD 5770 è venduta a qualche decina d'euro in più. La fascia di mercato sotto i 100 euro non vede invece una particolare presenza delle schede Nvidia, anche se le differenze di prezzo a questo livello sono talmente risicate che è difficile decretare un vero vincitore.

Questa guerra di prezzi probabilmente continuerà anche nelle prossime settimane, e l'uscita della seconda generazione di schede grafiche DirectX 11 di AMD darà un ulteriore scossone al mercato. Per ora possiamo, tuttavia, affidarci solo a voci di corridoio, che parlano di una probabile presentazione fra qualche settimana e una disponibilità in volumi già a novembre. Per questo mese, comunque, non si prevede l'uscita di nuovi modelli, dedichiamoci quindi ai consigli d'acquisto di ottobre.

Linee guida

  • Questa lista è per i giocatori che vogliono acquistare il meglio disponibile per fasce di prezzo. Se non giocate, queste schede sono troppo costose per le vostre necessità. A fine articolo abbiamo aggiunto una tabella in cui sono presenti anche i processori grafici integrati, più appropriati per le vostre necessità.
  • Il criterio con cui leggere questa guida è strettamente legato al rapporto prezzo/prestazioni. Sappiamo che la raccomandazione di una configurazione a doppia scheda video, richiede l'acquisto di una motherboard che supporti CrossFire o SLI e di un case sufficientemente capiente per ospitare più schede grafiche. Inoltre, è anche necessario un alimentatore più potente, e il calore prodotto sarà superiore. Tenete sempre a mente questi fattori quando decidete cosa acquistare. In molti casi, se raccomandiamo una soluzione a doppia scheda grafica, cerchiamo anche di proporre una soluzione a singola scheda che offra simili prestazioni, nel caso in cui una configurazione doppia sia per voi non gestibile.
  • Il prezzo e la disponibilità delle schede grafiche cambia ogni giorno. Valutiamo i prezzi, usando il nostro motore di ricerca prezzi, nel momento in cui stiliamo l'articolo.
  • Per decretare il prezzo, facciamo una media dei prezzi rilevati nei vari shop online, prediligendo i grandi negozi, riconosciuti in tutto il web come professionisti affidabili in grado di seguire efficacemente i clienti sia nella vendita che nel post-vendita. Non riteniamo affidabili gli shop online che vendono a prezzi sotto la media. Come indicazione per l'utente riportiamo però anche il prezzo di partenza a cui è possibile acquistare la scheda, senza fare riferimento al criterio di affidabilità dello shop appena citato.
  • Menzione d'onore: le schede che riportano questa dicitura sono state inserite per completezza. Queste schede non portano però alcun valore aggiunto rispetto alle soluzioni direttamente inferiori quando si considera il gioco classico (no soluzioni multi-monito, 3D o risoluzioni superiori agli standard).