Storage

Hard disk SAS: 15000 contro 10000 RPM

Pagina 1: Hard disk SAS: 15000 contro 10000 RPM

Qual è il beneficio di 15.000 giri al minuto?

What's The Benefit Of 15,000 RPM?

La velocità di rotazione dei piatti di 7200 RPM sembra rappresentare l'equilibrio perfetto (per ora) tra affidabilità, livello di rumore, costo e prestazioni. Nel segmento dei notebook, gli hard disk da 2,5" hanno solitamente una velocità compresa tra 4,200 a 5400 RPM, tuttavia incominciano a farsi sempre più numerose le soluzioni da 7200 RPM; anche in questo settore le prestazioni stanno prendendo piede, anche se la velocità di trasferimento dei dischi per notebook, solitamente, è molto ridotta.

La situazione è differente nel settore server, dove la velocità degli hard disk è solitamente di 10000 RPM, con alcune soluzioni di fascia alta che possono raggiungere i 15000 RPM. Qual è il beneficio reale di questi hard disk super veloci?

Oltre alla tecnologia di registrazione, la velocità di rotazione dei piatti è il fattore determinante per il throughput dell'hard disk. Molte persone associano la velocità di rotazione con una velocità di trasferimento dei dati elevata, perché è questo il più evidente vantaggio di una veloce risposta delle testine. Sia che stiate avviando Windows o copiando dei file da centinaia di megabyte, o persino gigabyte, una velocità di trasferimento veloce vi permetterà di ridurre il tempo di completamento di queste operazioni. Combinando l'elevata velocità di rotazione con le tecnologie di alto livello come quella PMR (perpendicular magnetic recording), sono stati ripetutamente segnati nuovi record di velocità.

Tuttavia ci sono anche altri fattori che beneficiano della velocità di rotazione elevata, come il tempo di ricerca. A questo punto è importante differenziare il tempo di ricerca e quello di accesso, perché solo quest'ultimo è realmente rilevante nelle applicazioni di tutti i giorni. Il tempo d'accesso è la combinazione della latenza del tempo di ricerca e della latenza di rotazione, la quale si applica quando le testine devono essere posizionate sopra una specifica traccia, mentre i settori richiesti devono ancora passare attraverso le testine. Maggiore sarà la velocità rotazionale, minore sarà la latenza rotazionale e così il tempo d'accesso medio.

Sfortunatamente, gli hard disk da 15000 RPM (15k) sono generalmente molto più costosi rispetto a quelli meno veloci. Inoltre, non sono disponibili hard disk che siano allo stesso tempo molto veloci e molto capienti. Così, per avere un hard disk di questo tipo dovrete spendere molto, ma, allo stesso tempo, accettare il compromesso di una capacità contenuta. Abbiamo confrontato il Seagate Savvio 10k.2 e il Savvio 15k.1 separatamente, e in configurazioni con quattro dischi in modalità RAID 0 e RAID 5.