Schede madre

Leadtek K7NCR18D Pro 2

Pagina 18: Leadtek K7NCR18D Pro 2

Leadtek K7NCR18D Pro 2


Leadtek K7NCR18D Pro 2


Board revision: A

Versione BIOS: June 25, 2003

Leadtek K7NCR18D Pro 2

I colori della mobo della Leadtek ci ricordano in qualche
modo quelli della Asus. Solo il dissipatore in alluminio, i tre connettori rossi
per le ventole e i socket viola per le DIMM ci indicano che è una Leadtek.
Abbiamo già analizzato la K7NCR18D Pro in precedenza, l’ultima versione
la “Pro 2” è basata sul chip nForce2 riprogettato.

A differenza delle altre mobo la K7NCR18D Pro 2 ha uno slot
ACR che è di scarsa utilità per gli utenti domestici data la difficile
reperibilità schede appropriate nel mercato retail. Questa connessione
può dare agli utenti più esperti la possibilità di integrare
funzioni modem con un miglior rapporto prezzo/prestazioni rispetto a una scheda
PCI. Nella scheda è comunque incluso un ACR che fornisce una seconda
porta a 100-Mbit, tre connettori FireWire, un socket audio aggiuntivo per i
sistemi surround e un output ottico digitale. Un’ottima idea dal momento che
sono in aggiunta ai socket audio standard, alle porte seriali e parallele, alla
porta network e alle quattro porte 2.0 USB poste sul pannello posteriore.

 

Pagina 18: Leadtek K7NCR18D Pro 2

Indice