Schede madre

pagina n.9

Pagina 9: pagina n.9

Asus A7N8X 2.0 Deluxe, Continua

La mobo include alcune tipiche caratteristiche di Asus che
possono essere più o meno utili. Il Speech Post Reporter riferisce le
irregolarità durante il boot del pc e, diversamente dagli altri produttori,
il messaggio vocale proviene dal sistema audio integrato sulla piastra. Questa
soluzione ha il vantaggio di fornire messaggi più facilmente comprensibili
rispetto a quelli inviati attraverso il PC speaker. Q-Fan è il sistema
di Asus per combattere il rumore delle ventole e permette di diminuire la velocità
di rotazione del 50% attraverso il BIOS. Il sistema regola la velocità
a seconda della temperatura.

Il BIOS Phoenix della A7N8X ha una struttura differente rispetto
a quella dei suoi rivali. Il sistema è molto intuitivo ma manca la possibilità
di inserire il clock rate del FSB come valore numerico. Se vogliamo modificare
il clock rate da 100 a 200 MHz dobbiamo tenere premuto il bottone della freccia
per 10/12 secondi. In opposizione il sistema LiveUpdate è eccellente.
Il software è disponibile sia sul sito web di Asus sia sul CD dei driver
e permette di aggiornare il BIOS attraverso Windows.

In termini di prestazioni e stabilità non possiamo lamentarci.
Un crash durate i test di benchmark è stato causato dal blocco della
ventola della scheda video. I timing della mobo Asus sono 6-2-2-2 invece di
5-2-2-2 ma le prestazioni sono comunque eccellenti.

Asus A7N8X 2.0 Deluxe, Continued


L’ utility di monitoraggio Asus
si chiama AsusProbe o PC Probe.


Pagina 9: pagina n.9

Indice