Tom's Hardware Italia
Stampanti

HP presenta in Italia le nuove stampanti 3D a colori

Stampare in 3D è indubbiamente divertente per chi voglia dare sfogo alla propria creatività e stampare a colori lo è ancora di più, ma in contesti industriali la stampa 3D a colori può avere anche funzioni di progettazione molto importanti. Per questo, al MECSPEC in corso a Parma, HP ha presentato le sue nuove stampanti […]

Stampare in 3D è indubbiamente divertente per chi voglia dare sfogo alla propria creatività e stampare a colori lo è ancora di più, ma in contesti industriali la stampa 3D a colori può avere anche funzioni di progettazione molto importanti. Per questo, al MECSPEC in corso a Parma, HP ha presentato le sue nuove stampanti 3D Jet Fusion 3D 580/380 e 540/340, che vanno ad aggiungersi alle attuali soluzioni 3200/4200/4210, assicurando funzioni avanzate e un costo per pezzo tra i più bassi del settore.

In particolare la famiglia di stampanti 3D HP Jet Fusion 3D 500/300 sono in grado di produrre parti funzionali di livello ingegneristico, sia a colori che in bianco e nero. Grazie alla tecnologia di stampa HP Multi Jet Fusion inoltre queste stampanti offrono un controllo elevatissimo, a livello di singolo voxel – ossia un valore su una griglia nello spazio tridimensionale, in pratica un singolo pixel dotato di volume – il tutto impiegando solo una frazione del tempo rispetto a quello richiesto dalle soluzioni di altri competitor. 

800x 1

Le stampanti HP possono infatti applicare diversi tipi di agenti per ciascun livello di stampa. ‎Il primo agente lega assieme le particelle del materiale base per formare la struttura dell'oggetto finale, mentre gli altri conferiscono all'oggetto le sue proprietà, come la finitura delle superfici o la quantità di dettagli‎‎.‎ Ci sono agenti per ogni scopo, che consentono di controllare non soltanto il colore ma anche consistenza, densità, traslucenza e conducibilità elettrica.‎

Grazie alla HP Multi Jet Fusion Open Platform infine l'utente avrà anche accesso a un'ampia gamma di materiali realizzati dai centri di ricerca e sviluppo, tra cui HP 3D High Reusability PA 12, HP 3D High Reusability PA 11 e HP 3D High Reusability PA 12 Glass Beads.

Cuore stampato in 3D 630x430
Cuore stampato in 3D

Ovviamente, non dobbiamo dimenticare che stiamo parlando di stampanti 3D industriali. È normale dunque che il prezzo sia molto elevato date le caratteristiche uniche di cui sono dotate e le possibilità che aprono per la prototipizzazione e altri scopi. Il prezzo delle HP Jet Fuzion 3D 500/300 parte infatti da 50.000 dollari.