Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

HP Spectre 13 x360, l’ultrabook di lusso si converte in tablet

HP ha annunciato lo Spectre 13 x360, evoluzione dell'ultrabook Spectre premiato per design, materiali e dotazione. Il cambiamento rilevante è la possibilità di trasformarlo in tablet ruotando il coperchio di 360 gradi.

L'ultrabook più lussuoso di HP si rinnova e guadagna la funzione 2 in 1 che aggiunge la funzionalità tablet. Stiamo parlando dello Spectre, l'ultrasottile di design con rivestimento in Gorilla Glass su tutto il coperchio e sul poggiapolsi. Noi avevamo provato la prima edizione, adesso arriva un aggiornamento importante che sconvolge del tutto il design.

HP Spectre 13 x360

HP Spectre 13 x360

Si chiama Spectre 13 x360 e come si può vedere dall'immagine che pubblichiamo in questa pagina ha le cerniere che permettono al coperchio di ruotare di 360 gradi per richiudersi sul fondo in modo da lasciare esposto il display.

Una soluzione che non è nuova, e che ricorda per esempio le soluzioni adottate da Lenovo con gli ibridi della gamma Yoga, i Dell Inspiron 11 3000, così come altri prodotti della gamma consumer della stessa HP che sono sempre contraddistinti dalla sigla x360 nel nome.  

Probabilmente HP intende con questa mossa modernizzare un prodotto d'elite che potrebbe perdere smalto a confronto con i modelli più nuovi e flessibili della concorrenza. Il prezzo non è molto distante dal primo ultrabook, si parla di una cifra nell'intorno dei 1300 euro, per un prodotto con display touchscreen capacitivo da 13,3 pollici a 2560 x 1440 pixel, processore Intel Core della famiglia Broadwell, affiancato da 8 GB di memoria RAM, supporto di archiviazione SSD da 256 o 512 GB SSD, grafica integrata.

HP Spectre Pro 13 i5-4200U HP Spectre Pro 13 i5-4200U

L'autonomia dichiarata è di 10 ore grazie alla batteria integrata da 56 Wh, la connettività prevede 3 connettori USB 3.0, uscite video HDMI e mini DisplayPort, Intel WiDi wireless display, lettore per le schede SD, Wi-Fi a/b/g/n, Bluetooth 4.0.

Le dimensioni sono di 32,5 x 21,84 x 1,5 centimetri, a fronte di un peso di 1,49 chilogrammi. Dati che lasciano qualche dubbio sulla maneggevolezza come tablet: tenere con una sola mano un 13 pollici da un chilo e mezzo non è proprio il massimo. Ma del resto è un "effetto collaterale" della moda del momento, che stiamo riscontrando su quasi tutti gli ibridi notebook e tablet.