HP SPECTRE X360

HP Spectre x360 13 2019 ufficiale: specifiche tecniche, prezzi e foto

HP ha presentato la nuova versione dello Spectre x360 13, uno dei convertibili più apprezzati e che sicuramente rimarrà tale anche con l’edizione 2019, grazie al design rinnovato e le specifiche tecniche migliorate.

Spectre x360 13 2019 ha dimensioni inferiori alla versione precedente del 13%, vanta un rapporto tra schermo e corpo del 90% e un peso di soli 1,27 chilogrammi. L’azienda ha ridotto del 66,3% la cornice superiore (ora 5,9 mm) e del 57% quella inferiore (a 11,1 mm).

Particolare interessante è che nella cornice superiore trova spazio anche una webcam (con supporto infrarossi per Windows Hello), anch’essa rimpicciolita da 6,6 a 2,2 mm.

Il notebook risponde ai dettami del programma di innovazione Project Athena di Intel, anche grazie a configurazioni Intel Core di decima generazione (Ice Lake, Core i5-1035G1 o Intel Core i7-1065G7) con grafica Iris Plus e un’autonomia fino a 22 ore grazie alla batteria da 60 Wh – con ricarica rapida, 50% di carica in 30 minuti con caricabatterie da 65 watt.

Dotato di base di uno schermo Full HD da 300 nit (opzionalmente è disponibile un pannello da 1000 nit), il nuovo Spectre x360 13 può essere configurato anche con un OLED 4K con True Black HDR (400 nit, DCI-P3) e rapporto di contrasto 100.000:1, unito a una calibrazione di fabbrica che assicura un Delta E inferiore a 2.

Non mancano opzioni per chi vuole installare un vetro anti-riflesso Gorilla Glass e il sistema HP Sure View per la privacy, una soluzione che limita la leggibilità dello schermo a un cono di 70 gradi, sufficienti per permettere di leggere solo a chi sta seduto davanti allo schermo.

Le dimensioni complessive sono pari a 17 x 194,6 x 306,8 mm. HP afferma di essere riuscita a migliorare il sistema di raffreddamento, con nuovi fori sotto la tastiera e un foglio di grafite per disperdere il calore.

La connettività comprende Wi-Fi 6, Bluetooth 5.0 e 4G LTE. Sul fronte delle porte ecco una HDMI 2.0, un jack da 3,5 mm, un lettore di schede microSD, una USB 3.1 Gen 1 di tipo A, due USB C con Power Delivery, supporto Thunderbolt 3 e DisplayPort 1.4.

Oltre a uno switch per disattivare la webcam, il nuovo Spectre x360 13 ha un tasto dedicato sulla tastiera per spegnere il microfono – un LED indica se è attiva o spenta. La tastiera è retroilluminata e non manca il lettore di impronte. Sul fronte audio ecco due microfoni per catturare comandi vocali e due speaker con audio Bang&Olufsen.

HP ha incluso alcune nuove funzionalità software come la possibilità di passare tra profili chiamati Performance, Comfort e Quiet.

Per quanto riguarda i colori, oltre alle colorazioni Nightfall Black con accenti Copper Luxe e Poseidon Blue con accenti Pale Brass, debutta anche il nuovo Natural Silver.

HP Spectre x360 13 sarà disponibile in Europa nel corso di ottobre a partire da 1299 euro (Core i5, schermo Full HD, 8 GB, SSD da 256 GB). Il modello in colazione Nightfall Black con Core i7, 16 GB di RAM, schermo OLED 4K, SSD da 1 TB e 32 GB di Optane Memory arriverà a novembre a partire da 1899 euro.

Prezzo di partenza di 1499 euro e disponibilità a ottobre invece per l’HP Spectre x360 13 in colorazione Natural Silver con Core i7, 8 GB di RAM, schermo Full HD, SSD da 512 GB con 32 GB di Optane. Con ogni modello sarà inclusa una HP Active Pen.

Il modello precedente dell’HP Spectre x360 13 è disponibile su Amazon a circa 1100 euro.