Accessori PC e Gaming

HyperX Pulsefire FPS, il nuovo mouse gaming di Kingston

Kingston ha presentato il nuovo mouse HyperX Pulsefire FPS. Come fa intuire il nome è pensato per sparatutto, e si affianca alla tastiera Alloy FPS nel tentativo di conquistare i giocatori professionisti, piú attenti alle prestazioni pure e semplici.

kingston hyperx pulsefire fps 03

All'interno di questa nuova proposta troviamo un sensore ottico PixArt 3310 regolabile in 4 step di risoluzione 400 / 800 / 1600 / 3200 DPI con velocità e accelerazione massima rispettivamente di 130 IPS e 30 G e frequenza di aggiornamento di 1000 Hz. Sotto i tasti destro e sinistro invece, gli switch Omron garantiscono 20 milioni di click e un'estrema precisione.

I sei tasti presenti non sono corredati da software e richiedono quindi un'eventuale programmazione all'interno del gioco.

kingston hyperx pulsefire fps 01

La forma ergonomica per destrorsi e le dimensioni generose (127,54 x 41,91 x 71,07 mm) lo rendono principalmente un mouse adatto a un impugnatura palm grip. Il peso della struttura è di 95 grammi senza il cavo intrecciato e per mantenere salda la presa in ogni condizione trova posto sui lati un disegno antiscivolo.

kingston hyperx pulsefire fps 02

Per migliorare gli attriti sulle superfici Kingston ha dotato il nuovo arrivato di due grandi piedini alle estremità. I valori dichiarati su un HyperX Fury S sono i seguenti: coefficiente dinamico di attrito 0,21 µ; coefficiente statico di attrito 0,16 µ.

Il Pulsefire FPS ricorda nella forma il Razer Mamba, ma al suo interno troviamo componenti tipici degli Zowie. A un prezzo di 50 dollari sembra essere un'alternativa valida a chi cerca quel particolare tipo d'impugnatura e un sensore ottico preciso e affidabile.

Zowie FK2 Zowie FK2