Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Schede Grafiche

I driver AMD Radeon Pro Software 18.Q4 promettono migliori prestazioni e non solo

AMD ha reso disponibili sul proprio sito i nuovi driver professionali Radeon Pro Software for Enterprise in versione 18.Q4, continuando a rispettare la cadenza di aggiornamento trimestrale che ormai sta mantenendo da qualche tempo.

Con la nuova release l’azienda di Sunnyvale, oltre a risolvere molti bug, ha introdotto il programma “Day Zero Application Certification“, il che significa che molti software professionali sono certificati prima della pubblicazione del nuovo driver, consentendo ai professionisti di godere delle ultime caratteristiche e delle migliori prestazioni fin da subito.

Un’altra novità riguarda la gestione da remoto, ovvero la tecnologia Remote Workstation, che permette di accedere alla potenza della scheda video praticamente da qualsiasi luogo usando Citrix XenDesktop 7.15+ 2 e Microsoft Windows Remote Desktop Services (RDS). Con gli ultimi driver 18.Q4 l’azienda ha espanso il supporto ai modelli WX 4100, WX 5100 e WX 8200, che si aggiungono alle soluzioni WX 7100 e WX 9100.

AMD ha introdotto anche “One driver”, ovvero un pacchetto driver unificato che supporta tanto le schede professionali quanto quelle consumer. “I nostri clienti dicono che per ogni utente enterprise che crea contenuto con schede professionali ce ne sono circa dieci che godono di quel contenuto con una scheda video consumer. Di conseguenza, ora includiamo il supporto alle schede Radeon nel pacchetto driver unificato Radeon Pro Software for Enterprise 18.Q4, per portare i molti benefici dei Radeon Pro Software come stabilità e migliore sicurezza”.

Dal punto di vista delle prestazioni, AMD afferma che rispetto ai 17.Q4 dello scorso anno, i nuovi driver garantiscono un buon passo avanti. Si parla di prestazioni in crescita fino al 13% in PTC Creo 4, fino al 67% in Autodesk Maya 5 e fino all’89% superiori in SPECviewperf 13 Medical-02.

Per una visione più realistica dei progetti nei viewport delle applicazioni professionali, AMD offre Real-Time Viewport Ray Tracing all’interno del Radeon ProRender SDK. Inoltre, l’azienda ha reso disponibile gratuitamente il plug-in Radeon ProRender per PTC Creo. In questo modo è possibile creare rapidamente e facilmente contenuti usando PTC Creo ed esportare i progetti nell’Unreal Engine VR quando si usa il ProRender Game Engine Importer.