Storage

I NAS Thecus sono box multimediali da mettere in salotto

Al Cebiti di Hannover Thecus ha presentato molti nuovi prodotti. I nuovi N16000PRO e N12000PRO sono NAS diretti alle grandi imprese rispettivamente con 12 e 16 alloggi per gli hard disk, mentre i NAS N2520 e N4520a sono prodotti per la casa e i piccoli uffici con due e quattro alloggi. Concludono l'offerta l'N5550, l'N7510 e l'N4510U.

Gli N2520 ed N4500 sono basati su CPU Intel Atom (Intel presenta CE5300: system on chip per NAS e non solo) e offrono, oltre alla semplice archiviazione, servizi di backup e streaming, funzioni per il download online, cloud privato, e accesso da smartphone. L'applicazione Intelligent NAS inoltre " garantisce automaticamente l'accesso a tutte le cartelle. Sfogliare tutte le foto, consultare le statistiche sui dati memorizzati, monitorare l'attività di copia/download/registro del NAS, personalizzare la utility e modificare il NAS, gestire e condividere i file", spiega la nota di Thecus.

Thecus N4520

I nuovi NAS sono anche l'occasione per Thecus si pubblicare la nuova versione del sistema operativo. Cioè  ThecusOS, che al momento è in versione beta. Tra le novità più rilevanti c'è senz'altro l'aggiornamento automatico, che rimuove il bisogno di controllare sul sito dell'azienda se c'è qualche novità disponibile.

I NAS della serie Vision (N5550, N7510 ed N4510U) sono infine unità "compatte e offerte ad un prezzo accessibile per gli utenti di piccole e medie imprese e domestici". L'uscita HDMI consente di collegarli direttamente a un televisore e di usarli come centro multimediale – con l'aggiunta di moduli specifici.