Memorie

I prezzi delle DRAM potrebbero salire nel corso di questo trimestre

Secondo DRAMeXchange, il prezzo della DRAM salirà nel corso di questo trimestre, poiché OEM e provider di servizi cloud cominceranno a rifornirsi di tali soluzioni.

Detto questo, i principali venditori prevedono un calo delle spedizioni globali nel Q1 di quest’anno a causa di fattori stagionali.

DRAMeXchange ha anche svelato che le vendite globali di memoria RAM sono diminuite dell’1,5% del quarto trimestre del 2019, per un totale di 15,54 miliardi di dollari.

Secondo DRAMeXchange, Samsung è rimasta il primo venditore al mondo di DRAM con una quota mercato del 43,5%. Al secondo posto, troviamo SK Hynix con una quota del 29,2% e a completare il podio ci pensa Micron Technology con il suo 22,3%.

DRAMeXchange ha rilasciato la seguente dichiarazione: “l’aumento dei prezzi potrebbe aumentare i profitti dei produttori, tuttavia tali rialzi non saranno significativi, per cui i margini di profitto delle aziende non varieranno di molto”.

Cercate dei banchi RAM ad alte prestazioni? Provate le G Skill F4.