Periferiche di Rete

IBM e Mediatek, 100 volte più veloci del Wi-Fi

IBM ha comunicato la partenza di un'iniziativa congiunta con Mediatek per lo sviluppo e la diffusione di un chip capace d'inviare video in alta definizione in modalità wireless in modo quasi immediato.

Le due aziende sperano che il nuovo standard possa eliminare il bisogno di cavi e fili che richiedono i set-top box. La tecnologia sarà basata su segnali radio "millimeter-wave" (mmWave, spettro di frequenza a 60 GHz) e la larghezza di banda in questo chip supererà di oltre 100 volte quella dello standard Wi-Fi.

Secondo il produttore, la nuova tecnologia permetterà agli utenti d'inviare file da 10 GB in meno di cinque secondi, quando con lo standard Wi-Fi si dovrebbero impiegare circa 10 minuti.

Gli utenti, ad esempio, potranno inviare video in alta definizione dai loro iPod verso le TV senza l'ausilio di fili. IBM lavora da 4 anni su questa tecnologia. Nel 2004 arrivarono infatti i primi prototipi, mentre nel 2006 fu prodotto il primo campione completamente operativo.

"Questo chip permette un mondo dove puoi avere il tuo divertimento quando vuoi e dove vuoi", ha dichiarato il Dr. TC Chen, vicepresidente ricerche di IBM.