CPU

Il Core i5-10300H batte il suo predecessore dell’11% in Cinebench R20

Il sito Laptop Media ha pubblicato i primi benchmark del Core i5 10300H, un nuovo processore mobile di Intel appartenente alla serie H e in arrivo probabilmente a metà marzo.

Confrontato con il suo diretto precedessore, il Core i5-9300H, si è dimostrato più veloce, anche se non di molto visto che il nuovo arrivato di casa Intel è stato messo alla prova su una piattaforma con memoria DDR4-3200, mentre il 9300H era abbinato a DDR4-2666.

I risultati fatti registrare con Cinebench R20 multi-thread hanno evidenziato prestazioni dell’11% maggiori per il nuovo modello, che stando alle specifiche pubblicate funzionerà a una frequenza base di 100 MHz maggiore e potrà salire di ulteriori 200 MHz in boost rispetto al 9300H. Entrambe le CPU sono dotate di 4 core e 8 thread, hanno la stessa iGPU Intel UHD 630 e condividono il TDP di 45 W.

Attualmente in rete sono comparse le specifiche di quattro CPU serie H (in tabella) appartenenti alla gamma Core di decima generazione, nome in codice Comet Lake. Si tratta nuovamente di processori realizzati con processo a 14 nanometri, seppur decisamente evoluto e rifinito rispetto alla sua prima applicazione risalente ormai al 2014.

CPU Core / thread Clock Base Clock Boost TDP
Core i9-10980H 8/16 3,1 GHz 5 GHz 45 W
Core i9-10880H 8/16 2,3 GHz ? 45 W
Core i5-10750H 6/12 2,6 GHz 4,7 GHz 45 W
Core i5-10300H 4/8 2,5 GHz 4,3 GHz 45 W