Tom's Hardware Italia
Case e PC Completi

Il PC dei lettori: bello da impazzire grazie a LED e liquido

Il PC di Mauro è bellissimo, potente e silenzioso grazie al sistema di raffreddamento a liquido e ai LED che danno un tocco di colore nelle serate più buie.

Mauro non ha creato un semplice PC, ma un'opera d'arte. Non è il primo computer di questo tipo che ospitiamo ne "Il PC dei lettori" e non sarà certamente l'ultimo, ma quando arrivano configurazioni così belle e curate, è giusto fare i complimenti. "Ho faticato un po' ad assemblarlo, più che altro a piegare e sistemare i tubi acrilici", ci ha confidato Mauro.

pc lettore mauro 09
Clicca per ingrandire

Bello fuori, bello dentro, ma non per questo meno curato dal punto di vista prestazionale. All'interno di un case NZXT Phantom 410 troviamo infatti una motherboard Asus Maximus VIII Gene su cui risiede un processore Intel Core-i5 6600K accompagnato da 16 GB di memoria Corsair Dominator Platinum DDR4.

pc lettore mauro 20
Clicca per ingrandire

Mauro usa un SSD Samsung 950 PRO da 512 GB per il sistema operativo, un SSD Corsair Neutron XT da 240 GB per i giochi, un hard disk Seagate ST3500418AS da 500GB per il backup e un hard disk esterno WD My Book da 2 TB per dati vari. La scheda video è una Gygabyte GV-N970IXOC-4GD, mentre l'alimentatore è un Corsair AX860.

pc lettore mauro 05
Clicca per ingrandire

Il piatto forte è ovviamente il raffreddamento a liquido. Mauro ha usato un waterblock XSPC RayStorm Pro per la CPU e un waterblock Alphacool NexXxos GPX 970 per la GPU. "La pompa è una EK-XTOP Revo D5 PWM – Plexi, il radiatore per la CPU è un Alphacool ST 30 240mm, mentre per la GPU è un Alphacool NexXxoS ST30. Come liquido ho usato un EK Water Blocks EK-Ekoolant".

Mauro ha usato ventole Noctua NF-F12 PWM e NZXT da 120 mm, mentre il serbatoio è un EK-RES X3 150. "I connettori, raccordi e tubi acrilici sono della XSPC e c'è un flussometro Bitspower G1/4 -Argento". Il controller delle luci LED è invece di NZXT.

pc lettore mauro 13
Clicca per ingrandire

"Ho overcloccato la CPU a 4,6 GHz usando l'utility Dual Intelligent Processors 5, per un incremento di frequenza del 34%", ci spiega Mauro. Prestazionalmente parlando il lettore è in grado di giocare a DOOM in modalità Ultra, con la GPU che raggiunge i 37 °C, mentre la CPU arriva a 44 °C. "La temperatura del liquido del sistema è rimasta sui 35,6 °C".

"Sono soddisfatto di questo PC. È da tanto tempo che volevo creare un computer moddato. È la mia prima esperienza del genere, ho assemblato altri PC ma questo mi ha dato più soddisfazione di tutti. Comunque mi sembra che i PC desktop oggigiorno non sono venduti come una volta e che si preferisca acquistare un tablet o uno smartphone. Lo vedo anche con i compagni di scuola di mio figlio, dove nessuno di loro ha un PC fisso. Per costruire un PC da zero devi avere la passione e la possibilità economica", sottolinea Mauro, a cui difficilmente si può dare torto.