Tom's Hardware Italia
Case e PC Completi

Il PC dei lettori: GreenClaw, computer per gaming e lavoro

Stefano usa il suo computer principalmente per lavorare ma grazie alla sua scheda dual-GPU si diletta anche con il gaming.

Il PC di oggi è del lettore Stefano, che ci ha scritto per presentarci GreenClaw, un computer che usa principalmente per lavorare ma su cui non disdegna di giocare a titoli come Titanfall, Battlefield o Crysis. Tra l'altro Stefano ha un canale Youtube che tratta proprio di computer, dateci un'occhiata.

pc lettore stefano 02
Clicca per ingrandire
pc lettore stefano 06
Clicca per ingrandire

Il suo PC non è dei più recenti, ma si difende comunque bene. La scheda madre è una ASRock X79 Extreme 6, su cui trova spazio un Core i7-4930K, un processore del 2013 che però grazie ai suoi sei core è ancora più che adeguato. La CPU è raffreddata da un Cooler Master Seidon 120v v2. Nel PC di Stefano ci sono 20 GB di memoria RAM DDR3-1866: dovevano essere sei moduli, ma uno è "morto".

pc lettore stefano 04
Clicca per ingrandire
pc lettore stefano 08
Clicca per ingrandire

La scheda video è una Asus GTX 690, con due GPU GK104 basate su architettura Kepler. "È un mostro, sia di prestazioni che di consumi", commenta Stefano. Il lettore ci spiega che il processore raggiunge il 100% d'uso solo in rendering, con temperature massime di 63 °C. "Quando gioco lo faccio ancora tutto a Ultra ma con il dissipatore standard della GPU arrivo anche a 89/90 °C. Devo cambiare la pasta appena ho tempo".

pc lettore stefano 07
Clicca per ingrandire
pc lettore stefano 12
Clicca per ingrandire

Stefano vuole dotare la GTX 960 anche di un backplate, su cui ha intenzione di apporre il logo del suo canale Youtube. Un altro aggiornamento riguarda le memorie: vuole arrivare a 32 GB, ed è una buona idea visto l'uso principale della configurazione.

pc lettore stefano 09
Clicca per ingrandire
pc lettore stefano 10
Clicca per ingrandire

L'SSD è un OCZ Trion 150 da 240 GB, affiancato da un hard disk WD Blue da 1 TB. L'alimentatore è un Nilox SRM-850 80+ Bronze, mentre il case è un Phanteks EVOLV ATX. Per giocare Stefano usa un mouse R.A.T. 5 e una tastiera Cougar K200, che tuttavia vuole sostituire con una soluzione meccanica RGB. Al momento il monitor è un Dell U2414H, un Full HD IPS che al momento può andare più che bene, vista la configurazione attuale.