CPU

Il Raspberry Pi adesso ha una fotocamera da 14 megapixel

Il Raspberry Pi ha anche una fotocamera da 14 megapixel. Sul sito ufficiale della Fondazione Raspberry sono apparse le prime immagini del modulo per la fotocamera da collegare al mini computer da 35 dollari. Le foto dei tre autori di questo progetto testimoniano che il nuovo accessorio funziona, e si stima che potrà essere in spedizione entro la fine dell’anno.

Il modulo della fotocamera collegato al Raspberry Pi

Gert, Naush e Jamesh spiegano che il sensore nella versione definitiva avrà quasi sicuramente una risoluzione inferiore a quella usata per questo esperimento: tutto dipende dal prezzo che si riuscirà a spuntare per i componenti, dato che è imperativo offrire il meglio a costi accessibili. Al momento mancano riferimenti sui costi, ma concordiamo sul fatto che non sarebbe accettabile un prezzo superiore a quello del computer. La scheda aggiuntiva è stata installata mediante un cavo piatto standard, lo stesso che verrà impiegato per il progetto definitivo.

###old1566###old

Le dimensioni del modulo aggiuntivo consentono di mantenere dimensioni compatte per la base, anche se probabilmente gli chassis finora progettati dovranno essere modificati di conseguenza. Il problema comunque è relativo, perché la fotocamera integrata non è stata pensata per fare foto di famiglia, ma per agevolare progetti di robotica e domotica.

Si pensi ad esempio ai mini robot telecomandati, equipaggiati per scattare foto e rilevare pressione atmosferica e altre informazioni in zone a rischio per l’uomo, a sistemi di automazione per le serre che aprano e chiudano le finestre e avviino l’irrigazione in funzione della luce diurna e della temperatura, oppure a progetti più impegnativi come per esempio quello di usare il Raspberry Pi alla stregua di un Kinect.

###old1514###old

Le idee sono molte, e i più temerari hanno già postato i loro propositi nel forum ufficiale della Fondazione, dove si trovano interessanti spunti per chi ha ordinato o intende comparsi questo prodotto. Voi avete già in mente qualche progetto o idea che vi piacerebbe realizzare?