Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
CPU

Conclusioni

Pagina 30: Conclusioni

Conclusioni

Basta un’occhiata ai risultati dei benchmark per rivelare che ci sono solo poche aree dove Intel domina. Mentre i benchmark sintetici sono spesso in favore dei chip Intel da 3+ Gigahertz, ci sono poche applicazioni che vanno più veloci con Intel inside: codifica audio/video e alcuni programmi di rendering. I giochi e le applicazioni erano già dominio dell’Athlon 64 di AMD e i nuovi processori con Socket 939 confermano la tendenza.

I nuovi Athlon si sono dimostrati molto veloci – come pure costosi. Le differenze tra Athlon64 3800+ e FX-53 sono così ridotte, in termini di prezzo e prestazioni, che ci chiediamo che senso abbia mantenere il secondo. Perlomeno il processore di punta di AMD non è salato quanto il P4EE di Intel: dovrebbe costare attorno ai 780$, mentre è difficile trovare un P4 Extreme Edition a 3.4 GHz a meno di 1000$. Non abbiamo ancora idea del prezzo che avranno questi prodotti una volta arrivati in Italia, di solito aumentano come minimo del 35-40% rispetto al valore in Euro del prezzo USA. Notate che i prezzi riportati nell’articolo si riferiscono sempre all’acquisto all’ingrosso di 1.000 unità.

La battaglia però non si combatte più solo a suon di prestazioni, campo nel quale le differenze si riducono sempre di più. Ora ciò che conta sono le caratteristiche aggiuntive: Intel offre Hyper Threading ed estensioni SSE3, AMD controbatte con architettura 64 bit, Cool & Quiet e protezione antivirus NX bit.

Molti converranno che le estensioni SSE3 e AMD64, al giorno d’oggi, sono più o meno inutili. Rimangono da confrontare Hyper Threading contro Cool & Quiet e NX. È una questione di gusti personali: considerate importante Hyper Threading, oppure volete un processore che consuma energia quanto non gli è richiesta una potenza di elaborazione eccessiva? Vista la spropositata fame di energia dei processori moderni e in vista dell’avvento per il prossimo anno delle CPU dual-core, Cool & Quiet oggi sembra essere una caratteristica obbligatoria.

Quindi abbiamo una nuova e potente piattaforma da AMD, ma che fare se non abbiamo 500$ da spendere per un processore? L’aggiunta di un paio di processori Socket 939 più economici ne aumenterebbe di molto l’attrattiva della nuova famiglia AMD.