Tom's Hardware Italia
Software

iLife 09, iWork 09 e iWork.com, Apple fa software

Nuove versione di iLife e iWork per Apple. L'azienda presenta anche iWork.com, un servizio per la condivisione e modifica dei documenti.

Chi si aspettava un Mac Mini rinnovato, un iPhone nano o la nuova gamma iMac, può dirsi scontento della conferenza Apple di apertura del MacWorld 2009, che sarà l'ultimo ad ospitare l'azienda di Cupertino e per il quale Steve Jobs ha deciso di non scomodarsi.
Il big boss della Mela, evidentemente, sapeva di non avere per le mani novità fantasmagoriche e ha scelto di passare la palla, momentaneamente, a Phill Schiller. Tuttavia, gli amanti del mondo Apple, non possono assolutamente dire che l'azienda stia con le mani in mano. Sotto tutti i punti di vista.

Per una buona ora Schiller e alcuni suoi colleghi hanno mostrato le novità della gamma software, che sono quelle che andremo ad affrontare in questa notizia. Le altre novità riguardano un nuovo MacBook Pro da 17 pollici e iTunes senza DRM, temi che saranno al centro delle notizie odierne.

Schiller ha iniziato da iLife '09, la nuova versione della suite composta da iPhoto, iMovie, GarageBand, iDVD e iWeb. iLife '09 è incluso in ogni nuovo Mac ed è disponibile come aggiornamento per gli utenti esistenti a 79 €.

iPhoto '09 punta sull'organizzazione automatica delle foto in Eventi, aggiungendo Faces e Places, due nuovi modi per gestire le immagini.

iPhoto esegue automaticamente una scansione delle foto per individuare i volti delle persone e quando assegnate un nome a un volto, iPhoto troverà automaticamente tutte le altre immagini di quella persona. Apple ha più volte paragonato questa funzionalità a quella di tagging del noto Facebook.
Places importa automaticamente i dati sul luogo in cui è stata scattata la foto dalle fotocamere abilitate alla tecnologia GPS o da qualsiasi iPhone; è inoltre possibile assegnare un luogo manualmente a qualsiasi foto, gruppo di immagini o evento.
iPhoto '09 vi consente di pubblicare le foto su Facebook o Flickr.

iMovie '09 integra il Precision Editor, che vi permetterà di operare qualsiasi modifica, come identificare quali parti tenere, dove tagliare, come utilizzare un suono di un clip con il video di un altro clip e tanto altro ancora.

GarageBand '09 offre ai musicisti in erba un modo per imparare a suonare il piano e la chitarra.

Le Basic Lessons sono lezioni che permettono di apprendere i concetti base, grazie alle indicazioni degli istruttori Apple fornite in video HD sincronizzati con strumenti animati e notazioni musicali.

Le Artist Lessons, invece, sono lezioni tenute da artisti famosi. Potrete scegliere tra lezioni di artisti del calibro di Sara Bareilles, Colbie Caillat, John Fogerty, Ben Folds, Norah Jones, Sarah McLachlan, Patrick Stump dei Fall Out Boy, Ryan Tedder dei OneRepublic e Sting.
Le lezioni Artist Lessons sono in vendita separatamente presso il nuovo GarageBand Lesson Store,
disponibile direttamente dall'applicazione GarageBand '09. Si parla di 4,99 euro a lezione. Un nuovo modo di fare soldi. Gli azionisti saranno contenti di questa funzionalità, ma bisognerà vedere quanto frutterà.

 

Infine, ecco anche iWork '09 e iWork.com. La nuova versione di iWork, iWork '09, ha un costo di 79 euro per la licenza singolo utente, 99 euro per il Family Pack e 49 euro se acquistato insieme a un nuovo Mac.

iWork '09 integra Keynote '09, dotato di nuovi strumenti per passare tra le slide, grafici 3D animati che ruotano e nuovi effetti. La novità è Keynote Remote, un'applicazione per iPhone e iPod Touch che permetterà di comandare con i dispositivi le proprie presentazioni. Keynote Remote sarà disponibile sull'App Store a 79 centesimi.

iWork integra anche Pages '09, dotato di una nuova modalità a pieno schermo, nuovi temi e la possibilità di prendere appunti. Pages collabora più strettamente con gli altri software della suite. Infine, Apple ha presentato iWork.com, un servizio in cui condividere documenti, editarli etc. A primo impatto viene in mente Google Docs.

L'azienda ha concluso la parte software parlando di Mac Box Set, un pacchetto che unisce Mac OS X 10.5.6, iLife '09 ed iWork '09. Apple propone a 169 euro la licenza singola, mentre il Family Pack che permette 5 installazioni costa 229 euro.