Periferiche di Rete

In Umbria tira ARIA di WiMAX

ARIA è uno dei primi operatori WiMAX italiani ad aver attivato i suoi servizi di connettività tramite rete HyperLan. Presso 21 comuni dell'Umbria è possibile aderire a offerte consumer e business. ARIA Casa è disponibile in due versioni: 4 Mega (256 Kbps in upload)  a 15 euro al mese, e 7 Mega (512 Kbps in upload) a 20 euro al mese. ARIA Ufficio, invece, per 30 euro al mese mette a disposizione un servizio a 7 Mega (512 Kbps in upload) con banda garantita da 100 Kbps al secondo.

In tutti i casi ARIA fornisce anche 3 account di posta da 500 Mega con antivirus e antispam. Il noleggio del modem WiMAX è a pagamento, e costa 3 euro al mese nella versione normale e 5 euro al mese in quella Wi-Fi. Il costo di attivazione del servizio sono di 100 euro.

Da sottolineare che per ottenere le migliori prestazioni bisogna non solo essere in linea di vista con le antenne, ma anche non più distanti di qualche chilometro.

"Per i clienti che sottoscriveranno un contratto entro il 28 febbraio 2009, inoltre, è previsto uno sconto sul canone dei primi 3 mesi", ricorda nel comunicato l'operatore ARIA.