Schede madre

Inizia la 1a Campagna Mondiale per la Sicurez

  • La Campagna organizzata dall’Associazione dei Navigatori e da Panda Software con lo slogan “Ripulendo il Pianeta dai Virus” nasce con l’obiettivo di avere una rete più sicura per i navigatori.
  • La Campagna è disponibile sul sito www.worldwidesecure.org nelle otto lingue più utilizzate su Internet, per raggiungere una copertura pari al 86,4% dei navigatori
  • I navigatori avranno informazioni, formazione e soluzioni gratuite per proteggere i loro sistemi informatici dalle minacce della Rete attraverso il sito della Campagna che durerà fino al mese di agosto.
  • E’ un’iniziativa aperta che nasce con l’appoggio pubblico e privato in più di 50 paesi. Qualsiasi navigatore, azienda o istituzione può partecipare e aiutare a diffondere l’informazione su questa iniziativa.

Nasce la 1a Campagna Mondiale per la Sicurezza della Rete, organizzata dall’Associazione dei Navigatori e da Panda Software. Collaboratori in più di 50 paesi si sono uniti per diffondere l’iniziativa al maggior numero di navigatori con lo slogan “Ripulendo il Pianeta dai Virus”. La Campagna terminerà nel mese di agosto.

Disponibile sul sito www.worldwidesecure.org, la 1a Campagna Mondiale per la Sicurezza della Rete è un’ iniziativa aperta che nasce come risposta ad una necessità degli utenti di Internet e ha come obiettivo quello di arrivare ad avere una Rete più sicura per tutti. L’intento è quello di raggiungere il maggior numero di navigatori con le informazioni, la formazione e le soluzioni. Per questo, la Campagna è disponibile in 8 delle lingue più usate in Internet, secondo Global Reach: inglese (35,8%), cinese (14.1%) giapponese (9,6%), spagnolo (9%), tedesco (7,3%), francese (3,8%), portoghese (3,5%), italiano (3,3%).

Possono partecipare a questa Campagna tutti i navigatori, aziende e istituzioni che in forma spontanea desiderano contribuire alla sua diffusione. Così, attraverso il sito della Campagna www.worldwidesecure.org qualsiasi persona che abbia un sito web può aderire come collaboratore e ottenere le risorse necessarie per farla conoscere mediante il proprio sito.

Allo stesso modo, tutti coloro che visitano il sito della Campagna avranno al possibilità di proteggere i loro computer sia dai virus che daqualsiasi altra forma di intrusione, utilizzando tutti i tool gratuiti messi a disposizione. Tra questi ci saranno versioni commerciali con servizi gratuiti che vengono offerte in forma esclusiva a tutti i visitatori del portale.

Inoltre, tutti i navigatori hanno una linea aperta con esperti in sicurezza informatica attraverso un forum. L’obiettivo è quello di risolvere tutti i problemi e rispondere alle domande e dubbi degli utenti.

Come afferma Victor Domingo, presidente dell’ Associazione dei Navigatori, “Il nostro scopo è quello di aiutare il maggior numero di utenti e raggiungere con l’informazione il maggior numero di navigatori così da formare una rete sicura”

José Maria Hernandez, vicepresidente del Dipartimento di Espansione Internazionale aggiunge ”In Panda Software siamo orgogliosi di poter collaborare, per quel che concerne la protezione antivirus, per il raggiungimento di una società più sicura e produttiva attraverso questa iniziativa aperta ai tutti i navigatori del mondo”.

Conclude Roberto Puma, country manager di Panda Software Italia “Per la prima volta anche in Italia abbiamo l’opportunità di far parte di una Campagna Internazionale di questa portata. Ci auguriamo che sia la prima di una lunga serie”.

Il problema e la soluzione

In questo periodo, secondo i dati del Global Reach ci sono più di 729 milioni di navigatori.
L’ 86,4% parlano le otto lingue più utilizzate in Internet.

A questa cifra, si aggiunge il fatto che esistono più di 76.000 virus che circolano sulla rete in questo momento e 1.600, secondo i dati di Panda Software, sono particolarmente attivi continuando a colpire i computer. Ogni giorno, possono apparire fino a 100 nuovi virus e la media mensile si arriva fino a 600 nuovi virus.

La combinazione di questi fattori insieme all’esistenza di altri tipi di minacce quali spam, spyware etc. fa sì che Internet non sia un mezzo percepito come sicuro per tutti i navigatori che non si sentono protetti. Questo sentimento si rafforza grazie anche alle epidemie mondiali, con i virus protagonisti nel 2004 Netsky, Bagle e Mydoom.

Come risposta a questa situazione nasce la 1a Campagna Mondiale per la Sicurezza della Rete.

Il sito della Campagna raccoglie tutti i dubbi che un navigatore può avere riguardo al sicurezza informatica. Inoltre, offre tutto il necessario per conoscere dettagliatamente ogni minaccia e la sua specifica soluzione. Il portale è diviso in 5 macro-aree tematiche.

Nella prima, minacce, il navigatore avere tutte le informazioni relative ai virus, worm e trojan – tutto il necessario per riconoscerli, per sapere come arrivano e quali differenze hanno etc; e alle istruzioni che spiegano come un hacker può entrare nel pc e come evitalo. Allo stesso modo, consente di sapere quale sono le e-mail spam e come combatterle; i programmi spia o spyware, i tipi esistenti, come prevenirli o eliminarli; i dialer, le chiamate telefoniche non autorizzate e i “varchi” di sicurezza come scoprirli ed proteggersi.

Nella macro-area soluzioni, gli utenti possono trovare tutti i tipi di applicazioni gratuite per proteggersi dalle minacce. Tra queste sono offerte versioni commerciali con servizi gratuiti, in forma esclusiva, a tutti i visitatori del sito.

Esplora in tutta sicurezza è l’area nella quale si possono trovare le migliori applicazioni per esplorare Internet, in modo facile e sicuro. In questa sezione, viene spiegato cosa è necessario fare per navigare in Internet senza lasciare tracce pericolose (cookies).

Il corretto uso della posta elettronica e tutto quello che un navigatore deve evitare sono altri dei tanti consigli che l’utente potrà trovare sul portale, così come i modi per essere davvero sicuri nell’utilizzo dei servizi bancari on line, nel scambio file, nell’uso di un buon filtro dei contenuti. Il sito fornisce anche le norme basilari da seguire per l’utilizzo di reti wireless e firme digitali.

Nel portale della Campagna i navigatori possono anche apprendere, divertendosi con le risorse -giochi, screensaver e wallpaper – che si trovano nell’area Svago.

In fine, l’utente potrà essere informato nella sezione Stato Globale dei Virus, in tempo reale, divise per nazioni, riguardo l’evoluzione delle diverse minacce in Internet, grazie agli strumenti di monitoraggio che permetteranno di sapere qual è il nuovo pericolo e come proteggersi.

In Italia, hanno già appoggiato la Campagna le seguenti aziende:

AllMusic – www.reteallmusic.it
A&P Informatica– www.aepinformatica.it
Computer Business Review Italy – www.cbritaly.it
Digitel Italia – www.digitelitalia.com
Edizioni Master – www.edmaster.it
Gruppo Editoriale Duke – www.security.duke.it – www.networking.duke.it
ICT Security – www.ictsecurity.it
Istituto Nazionale di Ragioneria – www.inragioneria.it
Italsel – www.lolasoft.com/panda.html
IT Portal – www.itportal.it
Nashuatec – www.nrg.it
Nuova Dephi – www.nuovadelphi.com
Oliservice – www.oliservice.com
Play Press Pubblishing – www.playpress.com
Punto Informatico – www.pinc.it
Risc Technology – www.risc-technology.it
Uisp – www.uispmilano.it
VogelBurda Communications – www.chip.it

Associazione dei Navigatori
L’associazione è formata unicamente dagli utenti di Internet che nel 1998 hanno deciso di unirsi per difendere l’interesse dei navigatori e consentire un accesso alla rete universale e di qualità. Da allora milioni di navigatori si appoggiano all’associazione per farsi sentire utilizzando come piattaforma principale www.internautas.org.