Schede madre

Intel a Tom’s Hardware: con le CPU Skylake meglio non usare le DDR3

La piattaforma Intel Skylake ha dato il via al passaggio del settore mainstream allo standard di memoria DDR4, mantenendo allo stesso tempo un supporto limitato alla memoria DDR3. Inizialmente tutte informazioni e le evidenze indicavano che Skylake poteva supportare solo la memoria DDR3L. Diversi produttori di motherboard hanno però iniziato a parlare di compatibilità con le memorie DDR3 tradizionali, sollevando qualche dubbio tra gli appassionati e gli addetti ai lavori.

memoria dram

Tom's Hardware ha avuto la possibilità di parlare con Intel, arrivando a conoscere la verità sul tipo di memoria supportato dal controller (IMC) integrato nei processori Skylake. L'IMC di Skylake supporta ufficialmente solo memoria DDR3L con una tensione di 1,35 volt e memoria DDR4 con una tensione di 1,2 volt.

La scelta di Intel di non supportare la memoria DDR3, più diffusa e meno costosa, potrebbe sembrare alquanto strana, ma l'azienda ci ha detto che le tensioni richieste da queste memorie (1,35 – 1,65 volt) potrebbero friggere l'IMC e mettere fine alla vita del processore anzitempo.

Quindi le domande sorgono spontanee: perché gli OEM come Gigabyte supportano le DDR3 con tensione di 1,5 volt su alcune delle loro motherboard? E perché altri come Asus e ASRock supportano DDR3 a 1,65 volt? Usare memoria RAM a tali tensioni potrebbe non causare problemi di funzionamento o danneggiare la motherboard nell'immediato, ma nel tempo probabilmente a danneggiarsi sarà la CPU. Perciò se non avete delle DDR3L a disposizione, probabilmente farete meglio a mettere dei soldi da parte per passare alle DDR4.

Intel ci ha anche detto che l'IMC supporta frequenze fino a 4133 MHz. Anche se le DDR4 sono relativamente nuove, la maggior parte dei kit RAM attualmente opera tra 2133 e 3000 MHz, mentre alcuni kit stanno già superando i 4233 MHz.

I kit di memoria oltre i 4133 MHz probabilmente daranno maggiori noie (errori) rispetto alle altre DDR4, ed è probabilmente meglio limitarsi a usare memoria con una frequenza inferiore. Le DDR4 con una frequenza maggiore diventeranno più utili in futuro, quando Intel rivedrà il suo IMC per supportare RAM più veloce. Ciò avverrà probabilmente con le soluzioni Kaby Lake (Skylake Refresh) o Cannonlake attese nei prossimi anni.

Insomma, per farla breve, se volete acquistare una piattaforma Skylake assicuratevi di controllare attentamente la RAM che state acquistando per non avere problemi in futuro. Anche se il kit DDR3 selezionato dovesse funzionare sul vostro sistema a una prima installazione, non c'è garanzia che sotto stress l'IMC non ceda il passo, mandando a gambe all'aria il vostro computer.

ASRock Z170M PRO4S ASRock Z170M PRO4S
Intel Core i5-6600K Intel Core i5-6600K
HyperX Savage 16 GB (2 x 8 GB) DDR4 2133 MHz HyperX Savage 16 GB (2 x 8 GB) DDR4 2133 MHz