CPU

Intel, addio alla garanzia per gli overclocker

Senza fare grossi annunci, Intel ha dismesso il proprio programma Performance Tuning Protection Plan (PTPP). La garanzia estesa offriva protezione in caso di danni causati alla CPU durante l’overclock. Il brand ha annunciato la fine del programma tramite un messaggio sul sito PTPP.

Overclock

Performance Tuning Protection Plan era un ottimo piano assicurativo per i proprietari di processori Intel della serie K. Con un piccolo contributo aggiuntivo sul costo della CPU, era possibile spremere più prestazioni dal processore senza doversi preoccupare di una morte improvvisa.

Agli utenti che avevano sottoscritto il piano, Intel avrebbe inviato un chip sostitutivo una tantum per coprire i danni causati dall’overclocking, senza fare domande. Il prezzo dipendeva dal tipo di processore, ma i piani in genere costavano tra 19,99 e 29,99 dollari.

Non è chiaro il motivo per cui Intel ha deciso di chiudere il proprio piano di garanzia estesa dedicata agli utenti più appassionati. Fortunatamente gli utenti che hanno sottoscritto il piano prima della chiusura possono ancora contare sul fatto che l’azienda tenga fede alla propria promessa fino al termine del contratto di garanzia.

Il messaggio pubblicato sul sito ufficiale PPTP è il seguente:

Ai clienti PTPP,

Il programma Performance Tuning Protection Plan è stato interrotto.

Poiché i clienti eseguono sempre più spesso l’overclock con fiducia, stiamo assistendo a una minore domanda per i Performance Tuning Protection Plan (PTPP).

Di conseguenza, Intel non offrirà più nuovi piani PTPP a partire dal 1° marzo 2021.

Intel continuerà a concentrarsi sulla fornitura di processori incredibili con flessibilità di tuning e strumenti di overclocking come Intel Performance Maximizer e Intel XTU.

Tutti i piani esistenti continueranno ad essere onorati per tutta la durata del periodo di garanzia del processore.

Per domande, contattare l’assistenza clienti Intel.

Nota sul processore Intel Xeon W-3175X
Il processore Intel Xeon W-3175X è automaticamente coperto da garanzia per l’overclocking, non è richiesto alcun piano aggiuntivo o codice di attivazione

Grazie,
Team PTPP

Come ricorda l’azienda nel proprio messaggio, l’unica CPU ancora coperta in automatico da questa garanzia estesa è l’Intel Xeon W-3175X. Tuttavia non credo sia una CPU così diffusa visto il suo altissimo costo non orientato al mercato di massa.

Intel Core i7-10700K dal clock base di 3,8GHz, socket LGA1200 e 125W di TDP è disponibile su Amazon a prezzo ribassato!