CPU

Intel Alder Lake, la prima CPU fa capolino in rete e sembra imponente

Manca ancora parecchio all’arrivo sul mercato delle CPU desktop Alder Lake di Intel, le prime ad utilizzare un approccio ibrido con core ad alte prestazioni e core ad alta efficienza. Nonostante ciò, sembra che l’azienda americana sia già a buon punto con il progresso, tanto che la prima immagine di un processore Alder Lake è già circolata in rete ed è stata condivisa da Videocardz.

Le prime CPU desktop di Intel basate sul processo produttivo SuperFIN a 10nm e dal nome in codice Alder Lake dovrebbero arrivare solo nella seconda metà del 2021. Saranno precedute nel primo trimestre dell’anno da Rocket Lake, quindi Intel non ha tutta questa fretta di presentare un’ulteriore serie di CPU nel periodo immediatamente successivo.

Alder Lake

Queste saranno le prime CPU x86 desktop ad utilizzare un approccio con core specializzati in modo diverso sullo stesso chip, in maniera analoga a big.LITTLE sui SoC ARM. Abbiamo già ricevuto un assaggio di quello che Intel è in grado di fare con questo tipo di processore con l’architettura Lakefield, il quale utilizza un core ad alte prestazioni e quattro core meno potenti per i task meno impegnativi.

A differenza di Lakefield, tuttavia, Alder Lake non si concentrerà sul ridurre il consumo di energia ma sulle prestazioni. L’architettura utilizzerà core Golden Cove e Gravemont, mentre il design ibrido sarà invisibile alle applicazioni grazie all’implementazione di un nuovo scheduler hardware.

Alder Lake dovrebbe essere anche la prima architettura della casa a ricevere il supporto per le momorie di sistema DDR5 e potenzialmente anche per PCIe 5.0 (non ancora confermato), nonostante questo non sia ancora stato confermato. L’implementazione verso queste nuove tecnologie e l’utilizzo del processo produttivo SuperFIN a 10nm costringerà Intel ad adottare un nuovo socket, LGA1700. Il socket LGA1700 dovrebbe essere mantenuto da Intel per almeno tre generazioni di CPU, secondo le ultime indiscrezioni.

La foto che potete vedere in apertura mostra una CPU che dispone di 1700 punti di contatto per i pin del socket, confermando che stiamo effettivamente guardando una CPU Alder Lake per la prima volta in assoluto. Ciò che salta subito all’occhio è la forma allungata della CPU che probabilmente è stata necessaria per includere diversi tipi di core nello stesso package, il quale sembra davvero grande se confrontato con altri processori dell’azienda.

Ovviamente si tratta di un sample ingegneristico e quindi potrebbe avere un aspetto completamente diverso una volta arrivato ufficialmente nelle vostre case.

Avete bisogno già adesso di una CPU? Intel Core i3-10100 potrebbe essere la CPU che fa per voi ed è disponibile su Amazon a prezzo ribassato.