Schede Grafiche

Intel, avvistata un’altra variante della GPU DG2

Il 21 e 22 giugno ci sarà l’Amazon Prime Day, due giorni ricchi di offerte e sconti a tempo limitato! Per non perderne nemmeno una, date uno sguardo alla nostra pagina dedicata

Il leaker APISAK ha rivelato che Intel starebbe lavorando anche a una variante con 448 Execution Units per la sua scheda grafica DG2 dedicata al gaming, oltre ai due modelli da 512 e 384 EU. Finora la scheda grafica DG2 con 448 EU non è stata menzionata in nessun’altra fuga di notizie, compresi i documenti trapelati che elencavano tutte le varianti. Pertanto il modello individuato da APISAK potrebbe essere alle fasi iniziali dello sviluppo. In ogni caso, non sorprende la possibile esistenza di una GPU DG2-512 ridotta, sebbene ciò estenderebbe ancora di più l’elenco di tutte le varianti esistenti per questa scheda grafica.

Come riporta Videocardz, il modello 448EU con clock a 1,8GHz secondo APISAK sarebbe vicino alla GPU desktop GeForce RTX 3070, con performance minori del 5%. Il leaker non ha rivelato la fonte di queste informazioni, quindi non è chiaro quale benchmark sia stato utilizzato per questo confronto. Allo stesso tempo, APISAK cita anche un modello 128EU con clock a 1,9 GHz che è il 12% più veloce della GeForce GTX 1650, senza menzionare nuovamente il tipo di carico di lavoro utilizzato. Non è chiaro se si tratti di una variante desktop o mobile, ma poiché il leaker sta confrontando i risultati con le GPU desktop, si potrebbe presumere che si tratti di una GPU desktop.

All’inizio di questo mese Raja Koduri ha presentato la GPU DG2-512EU, confermando tutte le voci sull’esistenza di una GPU simile. Questa è la variante migliore della prossima serie Xe-HPG (orientata al gaming). La versione più performante dovrebbe avere fino a 16 GB di memoria GDDR6. Intel lancerà anche le GPU DG2-384 e DG2-128 basate sulla stessa architettura e, a giudicare dalle indiscrezioni, la variante 512EU uscirà probabilmente quest’anno, mentre le altre slitteranno al primo trimestre del 2022.

Un importante leaker, Moore’s Law is Dead afferma che la GPU DG2-512EU dovrebbe performare appena al di sotto del modello desktop RTX 3080. Le prestazioni attuali dovrebbero quindi essere simili alla GeForce RTX 3070 Ti appena rilasciata. Per quanto riguarda i consumi, invece, il consumo energetico stimato è di circa 275W. Ciò pone la scheda a metà strada, da questo punto di vista, tra la RTX 3080 (320W) e la RTX 3070 (250W).