Tom's Hardware Italia
CPU

Intel, Cascade Lake ad aprile e Cascade Lake-X al Computex?

Secondo indiscrezioni riportate da Chiphell Intel presenterà la linea Cascade Lake ad aprile, mentre per Cascade Lake-X dovremo attendere il Computex.

Secondo quanto riportato sul portale cinese Chiphell, Intel sembra sia intenzionata a presentare la propria lineup di processori Cascade Lake il prossimo aprile.

La fonte è considerata abbastanza affidabile: si tratta di un vecchio membro di Chiphell che già in passato ha fatto trapelare informazioni rivelatesi poi veritiere. Come sempre però vi consigliamo di prendere le informazioni che leggerete con le pinze, visto che non c’è alcuna conferma ufficiale da parte di Intel.

L’azienda statunitense presenterà prima i processori Cascade Lake basati su socket LGA 3647 per svelare poi, durante il Computex, Cascade Lake-X, la linea basata su socket LGA 2066 che succederà a Kaby Lake-X e sarà prodotta – purtroppo – ancora a 14++ nm. In pratica per il successore del Core i9-9980XE bisognerà attendere giugno.

Niente 10 nanometri quindi, ma i processori dovrebbero avere frequenze di boost di tutto rispetto, intorno ai 5 GHz. Il socket LGA 3647, invece, è quello visto sullo Xeon con 28 core presentato dall’azienda qualche tempo fa. La lineup dovrebbe includere al suo interno anche il processore Cascade Lake AP da 48 core, che sarebbe ben 3,4 volte più veloce delle soluzioni AMD EPYC.

Al momento l’AMD Ryzen 5 2600 è il miglior processore che possiate acquistare se siete alla ricerca di una CPU performante in tutti i campi ma non troppo costosa.