CPU

Intel Coffee Lake, si passa a 6 core e 12 thread?

Cominciano a emergere dettagli interessanti sui processori Intel Coffee Lake, vale a dire la nuova generazione di processori che diventerà ufficiale tra alcuni mesi. Da qualche ora circola una schermata di CPU-Z che, sembra, toglie alcuni veli alle future CPU.

Il modello più interessante dovrebbe essere l'Intel Core i7 8700K erede del 7700K – , un processore con cui Intel "cambia marcia" scegliendo un modello a sei core come ammiraglia. La schermata di CPU-Z rivela che siamo di fronte a una CPU a 14 nm con socket LGA1151. Oltre ai 6 core e 12 thread, vediamo una frequenza base di 3,5 GHz e Boost di 4,3 Ghz, con BCLK impostato a 100 MHz. Il TDP è di 80 watt. Sono specifiche simili, anche se non identiche, a quelle che circolavano la settimana scorsa. Potrebbero essere due diversi processori.

Intel Coffee Lake 6 Core cpu z
Intel Coffee Lake Core i7 8700K 6 Core CPUjpg
 

Così come sembra confermata la compatibilità LGA1151, che si era ipotizzata lo scorso aprile e che farebbe felici quanti (molti) sperano di cambiare il processore e non la scheda madre. Come avevamo detto allora, in ogni caso, non è il caso di sperare in una compatibilità con i chipset serie 100.

Leggi anche Ryzen, guida tascabile per neofiti ai nuovi processori AMD

Ci sarebbe poi anche un altro processore a sei core, con frequenza base pari a 3,2 GHz e Boost fino a 3,4 Ghz, con TDP di 95 watt. Esisterebbe poi una CPU da 65 W con clock base a 3,1 GHz (Boost a 3,9 GHz). Sono tutte informazioni da prendere con estrema cautela, e non ci sarà nulla di certo fino a che Intel non avrà effettivamente presentato i processori Core di ottava generazione. Mettendo insieme le varie voci di corridoio, tuttavia, sembra proprio che Intel stia prendendo molto seriamente la potenziale concorrenza rappresentata da AMD Ryzen.  


Tom's Consiglia

Indeciso tra AMD e Intel? Senza svenarsi, l'AMD Ryzen 5 1600 è l'ideale per farsi un buon PC senza spendere troppo.