Schede madre

Intel Core i9-10850K, ASUS e ASRock confermano il supporto sulle schede madri Z490

Apparentemente oggi è una giornata ricca di informazioni relative a nuove CPU Intel. Infatti, già questa mattina vi abbiamo riferito che il processore Core i9-10850K, di cui stiamo parlando già da diverso tempo, dovrebbe essere presentato ufficialmente proprio questo pomeriggio, stando alle indiscrezioni riportate da Quasar Zone e successivamente circolate in rete.

Intel Core i9-10850K inserito da ASRock
ASUS ASRock Intel Core i9-10850K Support

Ormai le specifiche del Core i9-10850K sono abbastanza note. Il processore è una replica leggermente modificata del modello di punta Core i9-10900K ed offre 10 core, 20 thread e 20MB di cache L3. La CPU avrà un clock di base inferiore di 100 MHz rispetto al Core i9-10900K e mancherà il supporto alla funzionalità Intel Thermal Velocity Boost (TVB). Pertanto, il Core i9-10850K avrà un boost clock che raggiungerà i 5,2GHz, mentre il suo valore di TDP dovrebbe essere di 125W.

A quanto pare, anche alcuni dei maggiori produttori di schede madre si stanno già preparando per supportare adeguatamente la nuova CPU. Infatti, già Asus e ASRock hanno aggiunto il Core i9-10850K all’elenco delle CPU supportate sulle schede madri equipaggiate con chipset Z490, mentre altre, come MSI e Gigabyte, non hanno ancora offerto BIOS aggiornati.

Intel Core i9-10850K inserito da ASUS
ASUS ASRock Intel Core i9-10850K Support

Per aggiungere ulteriore carne al fuoco, oggi vi abbiamo parlato anche della misteriosa serie Intel Core i9 con suffisso KA, avvistata nei listini di alcuni rivenditori lituani, i quali affermano che le CPU saranno disponibili in magazzino entro il prossimo 9 agosto. Al momento le informazioni a riguardo sono piuttosto scarse, ma stupisce l’utilizzo del nome “Core i9” anche per CPU con caratteristiche più simili agli i7 e i5.

Ricordiamo che la compagnia di Santa Clara è anche al lavoro sulle nuove GPU Xe e recentemente ha pubblicato un messaggio su Twitter nel quale invitava ad attendere 20 giorni per saperne di più su questa linea. Il tweet di Intel punta a una data vicina all’evento Hot Chips del 17 agosto, durante il quale il Direttore Senior per l’architettura grafica di Intel, David Blythe, dovrebbe tenere una conferenza proprio riguardante l’architettura delle GPU Intel Xe. Più avanti, precisamente il 2 settembre, l’azienda dovrebbe tenere una presentazione piuttosto importante.

Cercate un processore potente ed in grado di affrontare al meglio qualsiasi carico di lavoro? Vi consigliamo l’Intel i7-10700, che potete acquistare su Amazon ad un prezzo davvero interessante.