CPU

Intel Core i9-11900 testato su una scheda madre B560, ecco i risultati

Il portale cinese Bilibili è stato in grado di mettere le mani su una scheda madre non specificata con chipset B560, insieme all’engineering sample di un processore Intel Core i9-11900 (QV1J), chip dotato di otto core e sedici thread, ma che è dotato di frequenze inferiori rispetto a quelle che saranno impiegate nella sua versione finale.

Credit: ijiandao
Intel Core i9-11900 B560

Bilibili crede che la scheda B560 in proprio possesso potrebbe essere una versione modificata di una B460 o un modello simile, poiché la motherboard non presenta alcuna porta USB 3.2 Gen 2. Il dispositivo supporta PCIe Gen4, ma solo con un collegamento a quattro linee PCI, ed è equipaggiata con un sistema di alimentazione a 6+2 fasi e un controller trifase.

Bilibili ha verificato che il chip utilizza la nuova grafica Xe integrata di Intel ed ha provato a installare un driver Xe Graphics per notebook per accedere a più funzionalità del chip, ma il componente software non veniva installato correttamente in quanto era pensato per modelli diversi.

Sono stati condotti diversi benchmark, tra cui Cinebench R15, R20 ed il test di consumo energetico con AIDA64 ed i set di istruzioni AVX2 e AVX-512 (AVX3).

Su Cinebench R15, il Core i9-11900 (ES) ha ottenuto 217 punti nel test single-thread e 1.929 in quello multi-thread. È un risultato simile a un Core i9 9900K di qualche anno fa. In Cinebench R20, la CPU ha ottenuto 529 punti nel benchmark a thread singolo e 4.683 in quello multi-thread.

Credit: Bilibili
Intel Core i9-11900 B560

Nei test di consumo energetico in AIDA64, il Core i9-11900 ha registrato una media di circa 120W di con il set di istruzioni AVX2. Tuttavia, ciò è cambiato con il set di istruzioni AVX-512, che ha permesso alla CPU di raggiungere 160W.

Bilibili sottolinea anche che questi risultati sono stati ottenuti con i settaggi PL1 e PL2 standard nel BIOS della scheda madre, pari a 65W per PL1 e 224W per PL2. Sbloccando completamente il limite PL2 (a 4096W), Bilibili afferma che il Core i9-11900 potrebbe superare il wattaggio PL2 predefinito, pari a 224W, con carichi di lavoro AVX-512.

Ovviamente, questi dati si basano solo su un engineering sample e quindi non vanno presi come definitivi. Ricordiamo che la nuova linea di processori Rocket Lake di Intel debutterà sul mercato nel corso del prossimo anno.

Intel Core i5-10500 è una CPU dotata di 6 core e 12 thread in grado di raggiungere i 4,5GHz di frequenza in boost. Con un ottimo rapporto qualità/prezzo è perfetta per i videogiocatori ed è disponibile su Amazon.