Schede Grafiche

Intel DG1 non sarà compatibile con processori AMD

Intel DG1 è finalmente tra noi, ma l’entusiasmo iniziale generato dall’annuncio della nuova GPU della casa di Santa Clara potrebbe presto lasciare il posto allo scontento tra i possessori di CPU AMD: perché?

Come riportato da VideoCardz.com, per far funzionare questa nuova scheda grafica discreta per sistemi desktop (dGPU) sarà necessario un apposito BIOS UEFI. Teniamo a mente il fatto che l’ultima volta che Intel ha reso disponibili al pubblico le sue schede grafiche (Intel 740, presentata nel 1998), l’interfaccia UEFI non esisteva ancora.

Intel Iris Xe DG1

Stando a quanto emerso nelle ultime ore, sembra che questo renderà compatibile la nuova Intel DG1, o Iris Xe, solamente con processori Coffee Lake-S e Comet Lake-S. Sarà inoltre necessaria la presenza di chipset specifici sulla scheda madre, come si evince dal comunicato rilasciato da William Moss, portavoce di Intel, a Legit Reviews:

“La scheda grafica Iris Xe sarà compatibile con la 9ª e con la 10ª generazione di processori desktop Intel Core e con le schede madri basate su chipset B460, H410, B365 e H310C, e sarà venduta come componente di sistemi già assemblati. Queste schede madri richiedono un BIOS particolare che supporta Intel Iris Xe, dunque le schede grafiche non saranno compatibili con altri sistemi.”

Le Intel Iris Xe rimangono comunque delle schede grafiche entry-level, considerando che montano una GPU DG1 che si basa su un’architettura Xe-LP. Il problema dell’incompatibilità potrebbe dunque essere smorzato dal fatto che questa scheda video non è stata sviluppata per utenti che utilizzano build dedite alle alte prestazioni e al gaming, bensì per un’utenza orientata maggiormente all’utilizzo di PC da ufficio.

Intel Iris Xe MAX

Diversa è la situazione per quanto riguarda la Xe-HPG con GPU DG2, che potrebbe mettere Intel in competizione con NVIDIA e AMD (il che non sarebbe male, dato che entrambe le big stanno avendo difficoltà a tenere il passo dell’enorme domanda di schede grafiche del mercato).

Attualmente, le specifiche tecniche delle versioni “Standard” e “MAX” rilasciate da Intel, sono le seguenti:

Iris Xe MAX Iris Xe
GPU DG1 DG1
Architettura 10nm SuperFin 10nm SuperFin
UE (unità d’esecuzione) 96 80
Frequenza GPU 1650 MHz N.D.
Memoria 4 GB LPDDR4X 4 GB LPDDR4X
Dimensione bus di memoria 128 bit 128 bit
Larghezza banda di memoria 68 GB/s 68 GB/s
TDP 25 W 30 W
PCI Express PCIe 4.0 x4 PCIe 4.0 x16

Solo il tempo ci dirà, dunque, se Iris Xe sarà “una delle tante”, oppure se con questa mossa Intel riuscirà addirittura a far cambiare idea agli utilizzatori di CPU AMD, aumentando quindi le vendite anche nel settore dei processori consumer.