CPU

Intel e AMD, iniziano a scarseggiare anche le CPU per server

Non è un segreto che l’industria tecnologica stia affrontando carenze in molte molteplici settori, dalle migliori schede video alle console da gioco e circuiti integrati in generale. Secondo un recente articolo pubblicato da DigiTimes, il problema inerente alla fornitura di chip per server e data center sta peggiorando, con tempi di consegna che possono estendersi sino a 52-70 settimane.

Server Intel

I server moderni utilizzano più componenti rispetto al PC di un consumatore medio. Nonostante i produttori tendano a dare la priorità alla loro realizzazione, la domanda di macchine per data center è così alta che ci sono carenze diffuse. Secondo “fonti del settore” anonime di DigiTimes, i principali produttori di server taiwanesi – Inventec, Mitac Computing e Wiwynn – si lamentano tutti di una fornitura insufficiente di componenti.

Inventec, ad esempio, ha affermato che l’offerta di processori per server di Intel e AMD è limitata. Entrambe le compagnie di solito danno priorità alla produzione di processori per server (che hanno ampi margini) rispetto alle normali CPU, ma sembra che questo non sia sufficiente per soddisfare la domanda. Ci vogliono più di tre mesi per costruire un chip complesso (come una CPU) utilizzando una tecnologia di processo avanzata. Successivamente, questo circuito integrato deve essere testato, il che estende ulteriormente i tempi di consegna.

Server farm

Secondo DigiTimes, Inventec e Mitac Computing non sono state in grado di soddisfare tutti gli ordini, data la mancanza di componenti. Ciò limiterebbe naturalmente la loro capacità di aumentare le entrate, nonostante la forte domanda per i loro prodotti. DigiTimes ha indicato che Mitac non è in grado di soddisfare il 20-30% degli ordini a causa della carenza di chip. Wiwynn, che produce principalmente server rack e ha una base di clienti che include Facebook, “è stata minata maggiormente dalla carenza di switch, poiché la maggior parte dei suoi ordini sono sistemi di server rack“, secondo DigiTimes, aggiungendo che il problema probabilmente non si risolverà quest’anno.

Fonti del settore intervistate da DigiTimes hanno indicato che è improbabile che la carenza di componenti per server diminuisca fino al quarto trimestre del 2021 o al primo trimestre del 2022, ma i pessimisti affermano che potrebbe continuare fino al 2022, il che è del tutto possibile ipotizzando un tempo di consegna di 70 settimane.

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori Ryzen? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon a un ottimo prezzo.