Computer Portatili

Intel e MediaTek insieme per portare il 5G sui PC

Intel collaborerà con MediaTek per sviluppare, certificare e supportare l’integrazione dei modem per la connettività 5G nei PC. La partnership prevede che Intel definisca le specifiche della soluzione 5G, incluso un modem che sarà sviluppato e distribuito da MediaTek, destinato ad alcuni settori chiave del mondo dei portatili.

La casa di Santa Clara si occuperà anche di ottimizzare e convalidare il modem sulla piattaforma, così come del processo di co-ingegnerizzazione e integrazione del chip sulle soluzioni dei partner OEM. Questo processo riguarderà anche la parte software (driver).

Intel Mediatek 5G PC

I primi prodotti saranno disponibili all’inizio del 2021 con Dell e HP tra i primi OEM a fornire i portatili con la soluzione 5G di Intel e MediaTek.

“Il 5G è pronto a liberare un nuovo livello di calcolo e connettività che trasformerà il modo in cui interagiamo con il mondo. Questa partnership con MediaTek riunisce i leader del settore con una profonda esperienza di ingegneria, integrazione e connettività per offrire esperienze 5G sulla prossima generazione dei migliori PC al mondo”, ha rimarcato Gregory Bryant, vicepresidente esecutivo e general manager del Client Computing Group di Intel.

“Il nostro modem 5G per PC, sviluppato in partnership con Intel, è fondamentale per rendere il 5G accessibile e disponibile su piattaforme domestiche e mobili”, ha dichiarato il presidente di MediaTek Joe Chen. “Il 5G darà inizio alla prossima era di esperienze di personal computing, e lavorare con Intel, leader del settore, mette in evidenza l’esperienza di MediaTek nella progettazione della tecnologia 5G per i mercati globali. Con questa partnership, i consumatori saranno in grado di navigare, trasmettere in streaming e giocare più velocemente sui loro PC, ma ci aspettiamo anche che possano scoprire nuovi modi di utilizzare i computer grazie al 5G che fino ad oggi non erano neppure immaginabili”.

Le due aziende stanno anche lavorando con Fibocom per sviluppare moduli 5G in formato M.2 ottimizzati per l’integrazione sulle piattaforme client di Intel. Fibocom si occuperà anche della produzione, vendita e distribuzione del modulo 5G, nonché della certificazione e dell’aspetto normativo.