Periferiche di Rete

Intel Grantsdale integrerà tecnologia wireles

Proseguendo quella strategia con cui intende aggredire il mercato delle reti
wireless, Intel ha annunciato che durante la prima metà del 2004 lancerà
sul mercato un chipset, conosciuto con il nome in codice di Grantsdale, che
consentirà agli utenti di utilizzare i propri PC per dar vita ad una
rete Wi-Fi.

Paul Otellini, CEO di Intel, ha spiegato che Grantsdale integrerà su
chipset le funzionalità necessarie per operare come un vero e proprio
access point, ossia come una stazione base in grado di controllare l’accesso
di altri dispositivi client ad una cella della Wireless LAN (WLAN).

Grantsdale, che supporterà le memorie DDR2 e lo standard PCI Express,
è stato progettato per affiancare Prescott, la prossima generazione di
Pentium 4 il cui lancio sul mercato è atteso per questo mese (ma la produzione
in volumi inizierà solo il prossimo anno).

Con Grantsdale Intel si rivolgerà in modo particolare al mercato della
casa digitale, un ambito in cui il chipmaker sta tentando di fare del PC il
centro di quel novello focolare domestico digitale wireless che avrà
il compito di connettere fra loro tutti i dispositivi intelligenti e di trasportare
vari contenuti digitali, fra cui TV, musica, film e informazioni.