Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

Intel Huron River a febbraio, adesso solo vecchiume

I magazzini sono ancora pieni di portatili basati su piattaforma Intel Calpella: i prodotti di nuova generazione con Huron River potrebbero arrivare non prima di febbraio per dare il tempo ai produttori di smaltire le eccedenze della vecchia produzione.

L’annuncio ufficiale della piattaforma Huron River (Intel Huron River, ecco le CPU dei portatili in arrivo)
di Intel per notebook è pianificato fra un mese, nonostante questo voci di corridoio riferiscono che produttori del calibro di
Asus, HP, Dell e Acer abbiano intenzione di prorogare la vendita dei notebook con tecnologia Calpella. Il motivo è semplice: hanno bisogno di svuotare i magazzini dei computer già prodotti.

Stando alle informazioni al momento in circolazione l’ammontare dei notebook invenduti con tecnologia Calpella a oggi sarebbe elevato, tanto che una fornitura di
prodotti Huron River prima di febbraio 2011
potrebbe creare sia un danno economico sia un problema organizzativo ai
produttori. Per questo motivo Intel ha ridotto gli sconti sulla piattaforma Huron River fatti a queste aziende, in modo da facilitare la vendita dei notebook in magazzino.

L’offerta Intel per Huron River

In sostanza, chi è alla ricerca di un affare in
termini di prezzo dovrebbe sfruttare la ghiotta occasione, mentre chi
vuole la tecnologia all’ultimo grido dovrà prepararsi a sborsare cifre
più consistenti e forse ad attendere un po’ di più per il modello che più l’aggrada. 

La piattaforma Huron River ospiterà diversi processori Intel Sandy
Bridge a basso consumo. Ad oggi non ci sono informazioni ufficiali
riguardanti le sigle dei nuovi prodotti, ma indiscrezioni riferivano
all’arrivo dei seguenti modelli: Core i7-2640LM, 2620LM, 2630UM e
2610LM, Core i5-2530UM, Core i7-2920XM, 2820QM, 2720QM, 2620M, Core
i5-2540M e 2520M.