CPU

Intel Jasper Lake, i Core Tremont arrivano su nuove CPU

Intel ha presentato alcuni nuovi processori Pentium Silver e Celeron basati su core con architettura Jasper Lake e con core Tremont Atom. Realizzati con il processo produttivo a 10nm dell’azienda di Santa Clara, questi core sono stati visti per la prima volta nelle CPU Lakefield e finalmente potranno essere utilizzati dagli OEM per una grande varietà di prodotti diversi.

Intel Pentium e Celeron - Tremont Atom

I processori Intel Pentium Silver e Celeron saranno inizialmente impiegati nei prodotti dedicati al mondo dell’istruzione e ai Chromebook, tuttavia l’azienda americana non pone limiti al tipo di form factor. Il mondo dei laptop sarà considerato una priorità, ad ogni modo i produttori saranno liberi di sperimentare anche in altri mercati come quello dei mini-PC.

Le nuove CPU Pentium e Silver e Celeron seguiranno lo schema dei prodotti che conosciamo già dai prodotti delle generazioni precedenti, con soluzioni a due e quattro core. Intel ha annunciato sei nuove CPU, tre da 10W e altrettante da 6W.

Intel Jasper Lake: specifiche tecniche

Modello Core / Thread Frequenza base Frequenza Boost Tipo di GPU Frequenza GPU
TDP 10W
Pentium N6005 4C / 4T 2,0GHz 3,3GHz UHD 900
Celeron N5105 4C / 4T 2,0GHz 2,9GHz UHD 800
Celeron N4505 2C / 2T 2,0GHz 2,9GHz UHD 750
TDP 6W
Pentium N6000 4C / 4T 1,1GHz 3,3GHz UHD 850
Celeron N5100 4C / 4T 1,1GHz 2,8GHz UHD 800
Celeron N4500 2C / 2T 1,1GHz 2,8GHz UHD 750
Intel Pentium e Celeron - Tremont Atom

Siccome l’architettura Tremont è basata su “pacchetti” di quattro core che hanno accesso a una memoria cache di tipo L2 da 1,5MB, i modelli dual core non sono altro che chip con due core disattivati ma pieno accesso alla cache. La cache di livello L3 è di 4MB, un valore interessante per delle CPU entry-level.

Per quanto riguarda al tipo di memorie supportate, entrambe le famiglie di CPU possono sfruttare RAM DDR4-2933 oppure LPDR4X-2933 in configurazione dual channel. La parte grafica sarà presa in carico da una iGPU Intel UHD di undicesima generazione, niente Iris Xe purtroppo. Le frequenze possono raggiungere un massimo di 3,3GHz in boost a seconda del modello.

A completare il pacchetto troviamo una nuova IPU (Image Processing Unit) in grado di aiutare l’accelerazione dell’interfaccia MIPI per l’elaborazione di effetti particolari, ad esempio sfocare lo sfondo durante le videochiamate. Con il supporto al nuovo standard Wi-Fi 6 tramite un modulo RF opzionale, questi chip si presentano come un’ottima soluzione a basso costo per le attività di lavoro o studio da remoto.

Intel afferma un miglioramento generazionale del 35% rispetto a Gemini Lake e del 144% nelle prestazioni dei Chromebook (utilizzando il benchmark CrXPRT di PT) rispetto alla concorrenza. L’azienda si aspetta che questi dispositivi siano sul mercato nel primo trimestre. I dispositivi basati su Linux e Windows sono attesi nel secondo trimestre. Intel afferma che nel 2021 avrà 170 diversi design di Chromebook, questi processori faranno parte di questo mix come sottolinea AnandTech.

Intel Core i5-10500 è una CPU dotata di 6 core e 12 thread in grado di raggiungere i 4,5GHz di frequenza in boost. Con un ottimo rapporto qualità/prezzo è perfetta per i videogiocatori ed è disponibile su Amazon.