Tom's Hardware Italia
CPU

Intel Joule, per i maker che vogliono il massimo

Intel Joule è l'ultima e più potente Board per Maker che necessitano il massimo per le loro applicazioni.

Dopo Galileo, Edison e Curie, Intel presenta Joule, la soluzione per Maker più evoluta del momento, con videocamera RealSense, destinata ad applicazioni IoT. L’obiettivo di questa nuova board è velocizzare il passaggio dallo stato di prototipo a quello di produzione, con un conseguente beneficio anche sui costi di sviluppo. 

Sarà disponibile in due versioni, 550x e 570x. Quest’ultima integra:

  • Processore Intel Atom T5700, quad-core a 1.7 GHz con frequenza in boost di 2.4 GHz.
  • 4 GB di memoria RAM LPDDR4
  • 16 GB di memoria eMMC
  • Scheda grafica Intel HD Graphics con capacità di cattura video 4K
  • Wi-Fi 802.11ac con MIMO
  • Bluetooth 4.1
  • USB 3.0
  • Interfaccia MPI CSI e DSI, GPIO, I2C e UART
  • Supporto per RealSense

Il modello 550X integra invece:

  • Processore Intel Atom T5500, quad-core a 1.5 GHz
  • 3 GB di memoria RAM LPDDR4
  • 8 GB di memoria eMMC
  • Scheda grafica Intel HD Graphics con capacità di cattura video 4K
  • Wi-Fi 802.11ac con MIMO
  • Bluetooth 4.1
  • USB 3.0
  • Interfaccia MPI CSI e DSI, GPIO, I2C e UART
  • Supporto per RealSense
intel joule 1 2x1

Questa nuova piattaforma è adatta ai maker, ma Intel alza il tiro puntando a grandi aziende che lavorano ad applicazioni industriali, offrendo quindi una piattaforma più potente, con più memoria e potenza di calcolo, cattura video 4K, molte interfacce di controllo, supporto a più sistemi operativi,  in una scheda non più grande di Edison. 

Disponibili come Development Kit a partire da fine anno, abbiamo già visto alcune applicazioni. VStone, un’azienda giapponese, ha creato un robot barman con capacità di conversazione, che fa uso della tecnologia RealSense per "guardare" l’interlocutore e Intel Intent Express, un sistema che permette di elaborare un linguaggio naturale. Eylights, azienda francese, ha sviluppato un visore per caschi che permette ai poliziotti di recuperare informazioni veloci sugli autoveicoli, rilevando e processando dati in tempo reale.

Ricapitolando i vantaggi di Joule: elevata potenza di calcolo in formato ridotto, supporto a RealSense, connettività avanzata grazie al Wi-Fi ac, un ecosistema di sviluppo avanzato che permette di scegliere tra diversi sistemi operativi, certificazione per per la distribuzione e vendita in più di 80 nazioni e scalabilità.