Schede madre

Intel: Problemi con i Celeron D

Intel ha informato i suoi clienti che il nuovo Celeron D ha un bug che
gli impedisce di essere  identificato, ovvero viene visto solo
come un generico Celeron. Il problema dovrebbe essere risolto per
l’inizio 2005. Ricordiamo che il Celeron D è un processore di
fascia bassa a 0.09 micron con core Prescott, bus a 533 MHz e cache L2
da 256 KB.