Schede Grafiche

Intel Tiger Lake, le GPU Xe manterranno anche il brand Iris?

Le indiscrezioni sulle GPU integrate Intel Xe non smettono di arrivare giorno dopo giorno e, nonostante non ci sia ancora una data ufficiale per la loro presentazione e non siano state ancora comunicate le specifiche, più ci avviciniamo al lancio più è difficile per l’azienda mantenere il segreto a riguardo.

Questa volta è SiSoftware a mostrarci alcune delle caratteristiche che andranno a definire la prossima generazione di unità di calcolo dedicate alla grafica di Intel, GPU che a quanto pare manterranno il brand Iris ormai simbolo delle soluzioni integrate dell’azienda di Santa Clara.

A scovare la GPU Intel è stato Tum_Apisak che ha notato la dicitura “Intel(R) Iris(R) Xe Graphics (768SP 96C 1.3GHz, 1024kB L2, 6.3GB)” nella stringa device ID di una delle voci dell’archivio SiSoftware. Da questa breve stringa di testo possiamo estrapolare delle informazioni davvero interessanti, tra cui il mantenimento del brand Iris per le GPU integrate Intel (marchio presentato nel 2013) che per la prima volta vediamo associato al nome Xe.

Analizzando i dati inseriti accanto al nome della iGPU scopriamo che questa soluzione integrata in una CPU Tiger Lake-U dispone di 768 ALU (l’equivalente dei CUDA Core Nvidia o degli stream processor), 96 EU (Execution Units) e una frequenza operativa di 1,3GHz. La GPU dispone anche di 1MB di memoria cache L2 e sarebbe connessa a 6,3GB di memoria VRAM (probabilmente condivisa con la CPU).

Tiger Lake-U, piattaforma che sostituirà l’attuale Ice Lake-U per dispositivi mobile, è attesa con ansia dagli addetti al settore in quanto voci di corridoio affermano come porti con se una nuova architettura per la CPU e rappresenti, per l’appunto, il debutto per le nuove GPU Xe. Siamo veramente curiosi di vedere quali miglioramenti nelle performance grafiche queste nuove iGPU possano portare sul tavolo, viste anche le prestazioni degne di nota delle Iris Plus Gen 11 integrate nelle CPU Ice Lake.

L’Intel Core i5 10600 è una CPU dall’ottimo rapporto potenza prezzo, decisamente adatta a chi vuole assemblare il proprio PC da gaming senza spendere cifre astronomiche. È disponibile su Amazon a meno di 250 euro.