Tom's Hardware Italia
Schede madre

Intel VROC, la chiave per il RAID di SSD PCIe solo in bundle

Intel ha spiegato che lo speciale dongle per abilitare il Virtual RAID On CPU (VROC) sarà disponibile solo in bundle con schede madre X299 o SSD Intel.

Sulle piattaforme X399 per processori Threadripper AMD offre gratuitamente la possibilità di creare sistemi RAID con più SSD PCIe NVMe. Intel, invece, ha scelto una strada differente con Virtual RAID On CPU (VROC), analoga soluzione che su schede madre X299 per CPU Skylake-X consente di collegare più SSD PCIe NVMe direttamente al processore per creare sistemi RAID avviabili fino a 20 unità.

A differenza della proposta di AMD, VROC necessita di un chiave fisica (un dongle) da inserire in un connettore per abilitare la funzione sulle motherboard X299. Finora l'azienda non aveva spiegato come avrebbe distribuito questa speciale chiavetta, ma nelle scorse ore ha dichiarato a PC World che le chiavi VROC saranno disponibili in due modalità: in bundle con le nuove motherboard X299 o in bundle con gli SSD Intel.

intel vroc 01

Le chiavi per abilitare VROC non saranno vendute direttamente ai consumatori. Intel, tuttavia, lascerà autonomia ai partner – chi vende sistemi e/o motherboard – di decidere che cosa fare con chi ha già acquistato schede madre e PC X299 e vuole sfruttare la tecnologia.

Per questo motivo Intel non ha confermato il vociferato prezzo di 99 dollari per la chiave di attivazione circolato al Computex di giugno. Sempre alla manifestazione asiatica Intel dichiarò che di default VROC avrebbe consentito di creare solo RAID 0, e per sbloccare gli altri tipi di RAID era necessario attivare la modalità premium, con un ulteriore esborso. A quanto pare però Intel si è ravveduta e secondo PC World ogni chiave VROC supporterà RAID 0, 1, 5 e 10 su piattaforma X299.

intel vroc 02
Crediti: PC World – Clicca per ingrandire

Per quanto riguarda gli SSD compatibili, Intel parla delle proprie soluzioni e di "soluzioni di terze parti selezionate" non meglio precisate, una piccola, gradita ma non sufficiente novità rispetto a qualche mese fa. Infine è bene sottolineare che sebbene le CPU Core i7 e Core i5 Kaby Lake X siano compatibili con X299, VROC richiede la presenza di processori Core i9 e i7 Skylake-X.


Tom's Consiglia

VROC o no, la piattaforma X299 permette d'installare CPU fino a 18 core Intel Skylake-X per avere il massimo in termini di produttività.