Case e PC Completi

Jupiter Nano si propone come alternativa più potente ad Arduino Due

Sembra che le persone che stanno lavorando alla development board open source Jupiter Nano pensino che il microcontroller Arduino Due ormai necessiti di un aggiornamento. Sulla scheda, che inizierà il crowdfunding tramite Crowd Supply, gira una versione di Linux e si dice che sia dotata di un processore 10 volte più potente di quello presente in Arduino Due.

Arduino ha lanciato Due nel 2012 con il microchip AT91SAM3X8E, un microcontrollore a 32 bit basato su ARM Cortex M3 con clock fino a 84MHz. Il microchip SAMA5D27C-LD1G all’interno del Jupiter Nano, invece, è basato su Cortex A5 ed è in grado di funzionare fino a 500MHz. Tecnicamente il Raspberry Pi Zero W è più potente, ma il Jupiter Nano è uno strumento nato con altre finalità in mente.

Jupiter Nano

I creatori di Jupiter Nano affermano che la scheda dispone di 128MB di memoria, che è 1.280 volte in più rispetto a quella disponibile in Arduino Due, su un form factor a 48 pin che misura circa 63,2×28,6 mm. Si avvia da una scheda SD, dispone di diverse porte USB 2.0 e può essere programmata tramite un’interfaccia JTAG. Jupiter Nano supporterà presumibilmente Linux e il sistema operativo in tempo reale Apache NuttX. I creatori sembrano nutrire grandi speranze per le sue capacità in ambito Linux, come hanno spiegato nella pagina su Crowd Supply:

Jupiter Nano è perfetto per gli utenti Arduino che hanno bisogno di un computer piccolo con più potenza di CPU, molta RAM o un sistema operativo in tempo reale connesso a Internet (NuttX). Dovrebbe anche essere attraente per tutti gli utenti Linux che hanno bisogno di un piccolo computer hardware open source con un sacco di I/O e Wi-Fi ad alta velocità.

Sospettiamo che la maggior parte delle persone avrà un’esperienza Linux migliore utilizzando schede più potenti. Tuttavia, l’aspetto open source potrebbe essere interessante per alcuni hobbisti. I creatori di Jupiter Nano hanno affermato che intendono pubblicare “i file, gli schemi, i file di progetto e il software della scheda KiCAD” al pubblico “una volta che la campagna sarà completamente finanziata“.

Non è stato detto quando il progetto inizierà ufficialmente il crowdfunding. CNX Software ha riferito che le informazioni sui prezzi saranno disponibili al momento del lancio (Arduino Due, per fare un confronto, al momento costa 40,30$).

Non fatevi scappare questa incredibile offerta: il kit Bqeel comprensivo di Raspberry Pi 4 Model B 2GB RAM, MicroSD da 64GB, alimentatore Tipo-C 5.1V 3A, ventola, cavo Micro HDMI, lettore di schede USB e case protettivo nero è disponibile su Amazon a prezzo scontato!