Software

Kaspersky Anti-Virus e Security 2013 proteggono i tuoi soldi

Kaspersky Lab ha presentato Kaspersky Internet Security 2013 e Kaspersky Anti-Virus 2013. I prodotti presentano un'interfaccia semplificata e un rafforzamento delle misure di sicurezza contro qualsiasi tipo di attacco informatico.

Particolare attenzione è stata rivolta alla sicurezza delle applicazioni potenzialmente vulnerabili, grazie alla tecnologia "Prevenzione Automatica degli Exploit". Questa  tecnologia  è in grado di riconoscere attività non autorizzate, senza bloccare il normale funzionamento di un programma potenzialmente vulnerabile, come ad esempio un browser o un visualizzatore di documenti.

La funzionalità "Safe Money", inoltre, garantisce agli utenti di Kaspersky Internet Security 2013 protezione durante gli acquisti online e le operazioni di online  banking. La software house russa ha infatti rilevato che il furto dei dati finanziari è la preoccupazione maggiore per gli utenti.

Safe Money consente di passare in modalità "Safe Browser" quando l'utente visita siti bancari, isolando l'operazione dalle altre attività online e verificando l'autenticità del sito di pagamento per garantire che questo non sia compromesso o falso. Inoltre, analizza il livello di sicurezza del computer e consiglia  di mettere in atto una serie di azioni prima di effettuare il pagamento.

Molto utile inoltre una tastiera virtuale pensata per proteggere i dati sensibili dai keylogger in modalità Safe Money. Questa tecnologia agisce di concerto con un'altra denominata Secure Keyboard, che usa uno speciale driver per la tastiera che impedisce al malware di intercettare le informazioni che sono digitate.

Internet Security 2013 integra inoltre un nuovo modulo anti-spam e anti-banner che blocca i contenuti indesiderati e un antivirus potenziato e al tempo stesso capace di garantire migliori prestazioni del sistema e maggiore durata della batteria sui notebook.

Per quanto concerne Kaspersky Anti-Virus 2013, oltre all'antivirus rinnovato abbiamo un nuovo modulo anti-phishing che esegue aggiornamenti automatici e offre una migliore rilevazione euristica dei siti web che cercano di rubare password. Assicurata inoltre protezione in tempo reale da virus, spyware, trojan, rootkit e il ripristino del sistema in caso di danni provocati dal malware.

I due software richiedono un computer con una CPU a 800 MHz nel caso abbiate Windows XP o da 1 GHz se usate Windows Vista o 7. Per quanto concerne la RAM, servono 512 MB su Windows XP e 1 GB (32 bit)/2 GB (64 bit) con Windows Vista o 7. Per l'installazione sono necessari 480 MB di spazio libero su disco.

Kaspersky Internet Security 2013 e Kaspersky Anti-Virus 2013 sono disponibili da alcuni giorni in tutti i punti vendita in Italia e sul sito di Kaspersky. Un anno di licenza di Kaspersky Internet Security 2013 è in vendita al prezzo di 49,95 euro, mentre nel caso di Kaspersky Anti-Virus 2013 l'esborso è di 29,95 euro.