Tom's Hardware Italia
Schede madre

La CEA spinge per un rimpiazzo dell’E3

L’Electronic Entertainment Expo sarà dal prossimo anno in avanti, una manifestazione più intima, ridotta e meno consumer del solito. La Consumer Electronics Association – CEA – proprietaria e produttrice del Consumer Electronics Show di Las Vegas, ha annunciato l’intenzione di organizzare un nuovo evento simile all’E3, sempre che l’industria del gaming sia d’accordo. La CEA […]

L’Electronic Entertainment Expo sarà dal prossimo anno in avanti, una manifestazione più intima, ridotta e meno consumer del solito.

La Consumer Electronics Association – CEA – proprietaria e produttrice del Consumer Electronics Show di Las Vegas, ha annunciato l’intenzione di organizzare un nuovo evento simile all’E3, sempre che l’industria del gaming sia d’accordo.

La CEA sta pensando a Las Vegas o Los Angeles come luogo dell’evento (l’E3 era svolto proprio a Los Angeles) e il mese prescelto dovrebbe essere il consueto maggio.

http://www.tomshw.it/articles/20060812/e3_stand.jpg

Gary Shapiro, presidente e CEO di CEA, afferma "Poichè l’ESA ha deciso di eliminare l’E3 nel formato che tutti conosciamo, abbiamo domandato se potevamo rispondere ai bisogni di visibilità delle compagni di entertainment più piccole.

Si parlerebbe quindi di un clone dell’E3 per i publisher più piccoli e più vogliosi salire alla ribalta. Un’idea senz’altro interessante, perchè spesso da chi è meno conosciuto abbiamo ottenuto piacevoli sorprese.

Notizie correlate:

Sull’E3 pende l’ombra dell’addio

L’E3 muta e diventa un evento più “intimo”