Tom's Hardware Italia
Computer Portatili

La nuova stagione di Acer

Pagina 1: La nuova stagione di Acer
Stan Shih, leggendario co-fondatore e attuale CEO di Acer, a fine anno cederà il timone del colosso taiwanese. Sembra che i nuovi vertici aziendali, tra cui spicca l’italiano Gianfranco Lanci, avranno da subito delle belle gatte da pelare. Tra le strategie, andare per la Digital Home senza aspettare Microsoft.

Viaggio al centro del Mediterraneo

Malta occupa una postazione strategica nel cuore del Mediterraneo.
Non a caso le tre isole che compongono questo piccolo stato sono state sconvolte da numerosi assalti e passaggi di mano. A lasciare i segni più rilevanti nel territorio furono i Cavalieri dell’Ospedale di San Giovanni in Gerusalemme, comunemente detti Ospedalieri, e in seguito i Britannici, passando per Napoleone e, purtroppo, per i bombardamenti tedeschi durante il secondo conflitto mondiale.


Innovatore: Stan Shih, attuale CEO – Chief Executive Officer – e cofondatore di Acer.

Acer non poteva scegliere un posto più adatto per riunire la stampa di Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) per una conferenza di rilievo internazionale. Non si sono viste grandi novità a livello di prodotti, anche perché già a fine luglio c’erano stati, da parte della casa taiwanese, parecchi annunci – a proposito, vedi il nostro report.


La Valletta, capitale fortificata di Malta.

Le notizie però non sono mancate, e quella del giorno è stata sicuramente la conferma del passaggio di testimone dello storico CEO e co-fondatore, Stan Shih, a favore di J.T. Wang, già Presidente del gruppo.

La carica di Presidente di Acer Inc. passerà invece, per meriti acquisiti proprio nel settore EMEA, a Gianfranco Lanci, che diverrà allo stesso tempo CEO dell’IT Business Group. Complimenti.


Gianfranco Lanci, un italiano ai vertici di Acer Inc.

I cambiamenti avverranno a inizio anno prossimo. Stan Shih, che non è ancora sessantenne, ha dichiarato che intende gettare una nuova pietra miliare. A Taiwan si è soliti lavorare fino a età inoltrata. Il dinamico CEO ha però compreso che le aziende, e specialmente quelle che operano nelle nuove tecnologie, hanno bisogno di energie nuove, quindi con lui andranno in pensione anche un buon numero di “grandi vecchi” di Acer.


Il futuro CEO di Acer – se Mister Shih non cambierà idea – J.T. Wang.

Complimenti a Mr. Shih, non possiamo che approvare la sua scelta. Dopo una vita di lavoro e di successi, è ora di godersi finalmente la vita e sicuramente non gli mancheranno i mezzi per farsi della meritate vacanze.