Software

La rimozione di Adobe Flash Player non sarà più opzionale

Microsoft ha annunciato delle novità riguardanti l’eliminazione del supporto ad Adobe Flash Player su Windows 10. Se fino ad ora l’aggiornamento che eliminava il software Adobe dal sistema operativo era opzionale, molto presto sarà obbligatorio per tutti o quasi. In che modo agirà l’azienda di Redmond?

Adobe Flash Player EOL / End of Life

Il plugin per l’utilizzo di Adobe Flash Player in Windows 10 verrà obbligatoriamente rimosso da tutti i PC a partire da giugno 2021. Adobe Flash Player ha raggiunto la fine del supporto a gennaio di quest’anno dopo essere stato per un lungo periodo considerato un grosso rischio per la sicurezza durante la navigazione in internet.

Come parte della fine del supporto, Adobe ha annunciato che non distribuirà più il software mentre gli sviluppatori dei browser ne stanno rimuovendo il supporto. L’azienda che l’ha creato ha persino distribuito tramite un aggiornamento finale un cosiddetto “kill switch” che impedisce a ogni contenuto Flash di essere eseguito a partire dal 12 gennaio 2021.

Flash Player Windows Update

Microsoft ha distribuito un aggiornamento opzionale di Windows chiamato KB4577586 che rimuove il supporto a Flash Player a 32bit e ne impedisce la reinstallazione. Al momento l’installazione di questo aggiornamento è opzionale tramite il Microsoft Catalog, ma l’azienda ha già annunciato che presto sarà distribuito anche attraverso WSUS e Windows Update.

In un aggiornamento del proprio post riguardante la fine del supporto ad Adobe Flash Player, Microsoft ha annunciato un nuovo piano di distribuzione per KB4577586. A partire da giugno 2021 esso verrà incluso negli aggiornamenti opzionali di anteprima per Windows 10 1809 e successivi. Si tratta degli aggiornamenti rilasciati durante la terza e quarta settimana del mese come parte della pianificazione “C”.

Come ultimo colpo di grazie al software che ha aiutato a costruire il web, Microsoft includerà KB4577586 nell’aggiornamento obbligatorio del Patch Tuesday di giugno 2021 per tutte le versioni di Windows 10 a partire dalla 1507, per Windows Server 2012 e Windows 8.1.

  • A partire da giugno 2021, il KB4577586 “Aggiornamento per la rimozione di Adobe Flash Player” sarà incluso nell’aggiornamento di anteprima per Windows 10, versione 1809 e piattaforme superiori. Sarà anche incluso in ogni successivo Latest Cumulative Update.
  • A partire da luglio 2021, il KB4577586 “Aggiornamento per la rimozione di Adobe Flash Player” sarà incluso nel Latest Cumulative Update per Windows 10, versione 1607, e Windows 10, versione 1507. La KB sarà anche inclusa nel Monthly Rollup e nel Security Only Update per Windows 8.1, Windows Server 2012 e Windows Embedded 8 Standard.

Intel Core i7-10700K dal clock base di 3,8GHz, socket LGA1200 e 125W di TDP è disponibile su Amazon a prezzo ribassato!